Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La finale nazionale di “SanremoJunior” a Malta

Ora tutti i partecipanti sono attesi nella “Città dei Fiori e della musica” dal 15 al 21 aprile per la Finale Mondiale

Sanremo.  Con la Finale Nazionale di Malta – svoltasi a La Valletta nei giorni scorsi – si è completato il quadro delle nazioni partecipanti alla 9° edizione di “SanremoJunior”: attualmente dovrebbero essere 17 i paesi che si sfideranno nella Finale Mondiale di mercoledì 18 aprile al Teatro Ariston di Sanremo. L’appuntamento, ormai immancabile nella primavera sanremese, anche quest’anno porterà nella città dei fiori la Finale del concorso che coinciderà con la settimana dedicata al GEF – Il Festival Mondiale di Creatività nella Scuola, in programma da giovedì 18 a sabato 21 aprile, al Teatro Ariston ed al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale.

Al termine di una Finale ad alto livello qualitativo e di spettacolo, l’ha spuntata una 14enne che ha cantato un brano di Whitney Huston in modo egregio: Haley Azzopardi con The greatest love of all. Sarà lei a portare la bandiera dell’isola di Malta al prossimo “sanremoJunior”.

Alla trasferta maltese hanno preso parte l’Assessore al Turismo del Comune di Sanremo, Marco Sarlo, ed il Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica, Maurizio Caridi. Il primo ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale – che patrocina la manifestazione – e la promozione della nostra città; il secondo ha ancora una volta evidenziato un fiore all’occhiello della città dei fiori: la nostra orchestra, che accompagnerà anche quest’anno, dal vivo, al Teatro Ariston, tutti i Finalisti, più il “Coro sanremoJunior”, con una formazione di 37 elementi condotta dal Direttore Artistico M° Giancarlo De Lorenzo.

“Desidero ringraziare il Cav. Uff. Paolo Alberti ed il Presidente della Fondazione Maurizio Caridi per l’invito e la bella esperienza in occasione della manifestazione “sanremoJunior” 2018 che si è svolta a Malta nei giorni scorsi” – Ha dichiarato l’assessore Sarlo“Lo ringrazio anche per il suo impegno personale e della Fondazione a sostegno dell’evento organizzato dalla Kismet di Sanremo, utile a scoprire giovani talenti e nello stesso tempo a promuovere l’immagine della nostra città e della nostra Orchestra a livello nazionale ed internazionale”.

Soddisfazione anche per il presidente Caridi: “Dopo le Finali Nazionali di Slovacchia, Repubblica Ceca, Ukraina e questa di Malta alle quali ho assistito, portando il nome della nostra Orchestra ancora una volta all’estero, devo confermare che il livello dei giovani partecipanti è davvero eccellente” – Ha proseguito Caridi – “Non voglio dimenticare di ringraziare la Kismet del Cav. Uff. Alberti per il lavoro fatto finora ed il Comune di Sanremo, nella persona del Sindaco Biancheri, per l’appoggio dato da sempre a questa manifestazione ed al GEF”.

Ora, tutti i partecipanti sono attesi nella “città dei fiori e della musica” dal 15 al 21 aprile per la Finale Mondiale, che verrà presentata ufficialmente nel corso della Conferenza Stampa prevista per martedì 17 aprile, alle ore 12.30, nella sala degli Specchi del Comune di Sanremo, per conoscere da vicino i protagonisti di “sanremoJunior” 2018.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.