Quantcast

Imperia, viaggia in autostrada senza pagare il biglietto: truffa da 3mila euro

A carico della romena è stato emesso un foglio di via obbligatorio dal Comune di Imperia

Imperia. Una cittadina di nazionalità romena è stata sottoposta ad un controllo della volante mentre si trovava accanto alla cassa automatica del parcheggio di via della Repubblica. Lì, approfittando del pagamento di automobilisti in sosta, chiedeva loro l’elemosina importunandoli ripetutamente.

La donna, ad un più approfondito controllo, risultava gravata da alcuni provvedimenti a suo carico. In particolare una truffa in danno della Società Autostrade per un ammontare di circa 3.000,00 euro, per transiti ai caselli effettuati senza il pagamento previsto.
A carico della stessa è stato emesso un foglio di via obbligatorio dal Comune di Imperia.