Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, nei guai il cantautore Anselmo Genovese: il pm chiede 8 mesi per stalking alla vicina

Il 13 aprile repliche e sentenza

Imperia. Una condanna a 8 mesi di reclusione: è questa la pena chiesta stamane dal pubblico ministero Tiziana Berlinguer al giudice monocratico Caterina Lungaro per il cantautore Anselmo Genovese, 69 anni, e per la moglie Alessandra Maraviglia, 67 anni.

I coniugi sono accusati di stalking nei confronti di una giovane mamma che abitava nell’appartamento al piano sottostante quello di Genovese. Secondo l’accusa, la donna sarebbe stata vittima di atti persecutori da parte della coppia, che l’avrebbe attesa fuori dalla porta per aggredirla verbalmente, oppure l’avrebbe minacciata di chiamare i servizi sociali accusandola di non badare al figlioletto. La presunta vittima, L.R., è difesa dall’avvocato sanremese Mario Ventimiglia.

Il 13 aprile, al termine delle repliche, il giudice pronuncerà la sentenza di condanna o assoluzione nei confronti di Genovese e Maraviglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.