Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, la delibera alla pianificazione della gestione dei rifiuti sul territorio provinciale

Il piano prevede sino al 31/12/2020 sette bacini di affidamento per la raccolta dei rifiuti

Imperia. Il piano dei rifiuti nell’Imperiese ha concluso l’iter burocratico. Questa mattina, con l’approvazione all’unanimità del Consiglio, la Provincia ha deliberato la pianificazione della gestione dei rifiuti sul territorio provinciale, adeguandosi alle prescrizioni della Regione in tema di valutazione ambientale strategica. Il Piano prevede sino al 31/12/2020 (periodo transitorio) sette bacini di affidamento per la raccolta dei rifiuti (Ventimigliese, Sanremese 1, Sanremese 2, Vallate del San Lorenzo/Val Prino, Imperiese, Valle Impero/Valle Arroscia, Dianese/Andorese) e dall’1/1/2021 quattro bacini di affidamento definitivo (Ventimigliese, Sanremese, Imperiese, Dianese).

Il presidente Natta aggiunge:  “Il Consiglio provinciale questa mattina ha anche approvato a maggioranza (cinque voti favorevoli dai consiglieri Abbo, Capacci, Fimmanò, Dellerba e Perri; tre astensioni dai consiglieri Giacomo Chiappori, Luca Napoli e Giacomo Pallanca; nessun voto contrario) alcune determinazioni in tema di servizio idrico integrato, ed esattamente quelle che prevedono l’ingresso in Rivieracqua, entro il 30 giugno, delle società Amaie e Secom. La stessa pratica era stata ampiamente dibattuta, poco prima, nell’Assemblea dei sindaci, durante la quale era passata ad ampia maggioranza con ventisei voti favorevoli, nove astensioni e nessun voto contrario”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.