Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, giovane straniero finisce nel mirino dei “poliziotti a quattro zampe”: nascondeva 19 grammi di marijuana

Il nigeriano è stato denunciato dalla polizia per possesso a fini di spaccio di sostanza stupefacente

Imperia. Intensa attività della Polizia di Stato come sempre impegnata nel controllo del territorio per contrastare il degrado urbano la criminalità diffusa.

Le attività di controllo del territorio sono state intensificate grazie al supporto delle Unità Cinofile appositamente aggregate dalla Questura di Genova. Sono state dunque passate al setaccio le note zone di spaccio della città.

A finire nel mirino dei “poliziotti a quattro zampe” è stato dapprima un cittadino nigeriano, di 22 anni, che, sottoposto a controllo, aveva occultato ben 19 grammi di sostanza del tipo marijuana, unitamente a un grinder utilizzato per tagliare la sostanza. Il nigeriano è stato dunque denunciato dalla Polizia di Stato per possesso a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.