Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Lions Club Sanremo Matutia festeggia il suo 30° anniversario foto

Lions, amici e personalità istituzionali e lionistiche si sono riunite per celebrare i trent'anni dalla fondazione avvenuta nel lontano 1988

Più informazioni su

Sanremo. La sera del 7 marzo il Lions Club Sanremo Matutia ha festeggiato la sua 30° Charter al Grand Hotel Del Mare di Bordighera con tanti lions, amici e personalità istituzionali e lionistiche che all’ ingresso del salone hanno potuto soffermare l’attenzione su due cartelloni incorniciati elegantemente, ricchi di foto di services dal lontano 1988 ad oggi.

Erano presenti: il presidente del consiglio dei governatori Mauro Bianchi, il quale ha rivolto un caloroso ringraziamento al club Matutia per l’impegno che dimostra in ogni occasione, il governatore del distretto 108ia3
Gian Costa che ha manifestato apprezzamento per i services effettuati e quelli in itinere, il past direttore internazionale Roberto Fresia per l’occasione nostro relatore, la signora Costanza Pireri in veste di vice sindaco della città, il presidente del club Bordighera Ottoluoghi nonché rappresentante dei Rangers Lorenzo Prette, il presidente del club padrino Sanremo Host Emanuele Ghiringhelli che ha rivolto infiniti auguri di buon compleanno, la presidente di zona Patrizia Torti, la presidente Matilde Mazzia del club Leo e naturalmente la presidente del club ospitante Marisa Squillace.

Sono stati altresì presenti una delegazione di socie del club gemello Nice Arenas: la presidente Andreè Roux col marito Pierre, la cara Clara con Michelle. Ci hanno onorato con la loro presenza i Past governatori Gianni Carbone con la moglie Silvia e Vincenzo Palmero con la moglie Carla e l’officer Enzo Bensa futuro Presidente del club Sanremo Host.

La cerimoniera Sara Muia, con il consenso della presidente, in modo inappuntabile ha aperto la serata. Il governatore del Distretto 108ia3, Gian Costa procede alla spillatura dei soci con il 100% di presenze nello anno sociale 2016-2017, passa quindi il testimone a Roberto Fresia che illustra le affinità del Lions Internazionale con le Nazioni Unite. L’ECOSOC, uno dei principali organi degli USA ha il preciso scopo di sviluppare rapporti di amicizia tra le nazioni creando un’atmosfera di collaborazione e solidarietà verso problemi mondiali di carattere umanitario. Pertanto si invita ad un confronto: il primo scopo del Lions recita proprio di promuovere uno spirito di comprensione tra i popoli del mondo per sostenere un ideale di pace.

Ha continuato sottolineando l’importanza di essere Lions: di essere uniti da un piccolo simbolo che è il distintivo Lions che se potesse parlare, sostiene Fresia: ”Si direbbe orgoglioso del ruolo che svolge, come simbolo dell’impegno a servire assunto dall’uomo o dalla donna che lo indossa, portatelo con passione ed orgoglio“, ha concluso Roberto Fresia che rappresenta un punto di riferimento.

E’ stata servita un’ottima cena alla quale ha fatto seguito una bella torta di compleanno: le tre socie fondatrici presenti Maria Grazia Tacchi, Marisa Dunnebake, Eva Ghirardelli visibilmente emozionate hanno tagliato per prime con la presidente Marisa, ricordando che il Club all’inizio costituito da sole donne ha dato, con la convenzione di Tapej, la possibilità di creare club misti: i primi soci maschi sono stati AJ Gian Cesare, Danilo Papa e nell’anno 2000 Gianni Ranise.

La presidente ha distribuito a tutti i soci un presente per suggellare l’anniversario ed un omaggio floreale è stato offerto offerto da Marisa Dunnebake. Attimi di commozione associati a flash celebrativi concludono la bella serata vissuta con impegno dagli organizzatori e da tutto il club che quest’anno vanta l’ingresso di 4 nuovi soci che condividono il programma sociale a loro presentato.

Si continua così a conseguire un unico obiettivo “servire con il cuore”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.