Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il comune di Sanremo tra i firmatari del “Protocollo per la prevenzione e il contrasto della violenza”

La cerimonia si è svolta l'8 marzo a Genova, a Palazzo Ducale, in occasione della giornata internazionale della donna

Sanremo. Anche il comune di Sanremo è tra i firmatari del “Protocollo per la prevenzione e il contrasto della violenza nei confronti di donne, minori e persone vulnerabili nella regione Liguria”.

La cerimonia si è svolta ieri a Genova, a Palazzo Ducale, in occasione della giornata internazionale della donna.

Per il Comune di Sanremo ha presenziato il vicesindaco Costanza Pireri che così commenta: “E’ stato un momento molto importante perché ha portato alla firma di un protocollo frutto della collaborazione tra Prefettura di Genova, Procura della Repubblica e Regione Liguria e che ora si estende a tutta la regione. Abbiamo quindi uno strumento in più per fare “rete” con tutti i soggetti preposti ad affrontare il dramma della violenza nei confronti delle donne, dei minori e delle persone vulnerabili. Questo nuovo protocollo, infatti, andrà ad aggiungersi e ad implementare quello ad oggi stipulato dal nostro Centro Provinciale Antiviolenza con le varie realtà territoriali. Le numerose istituzioni firmatarie coinvolte sono certamente un ottimo presupposto per un proficuo lavoro di vera rete che permetterà anche la raccolta di dati reali sul fenomeno, collocandoli nel territorio e dando quindi la possibilità di approntare i più opportuni interventi”.

I firmatari: tutti i prefetti, i questori, la Regione Liguria, le forze dell’ordine, le 5 Asl del territorio, A.Li.Sa (Azienda ligure sanitaria della Regione Liguria) Università di Genova, i provveditori, i comuni capofila (Sanremo, Savona, Genova, Chiavari, La Spezia), i procuratori dei tribunali liguri.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.