Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giochi a Sanremo, Astro: “Riduzione orari in standby, il comune attende nuova legge regionale”

Resta quindi bloccata la mozione del Movimento 5 Stelle

Sanremo. Rimane in stand-by la rimodulazione degli orari di apertura delle sale e dell’accensione degli apparecchi da gioco negli esercizi commerciali del Comune. È quanto si apprende al termine dell’incontro a cui hanno partecipato Astro, Fit e Fipe. Durante il tavolo tecnico, convocato dal sindaco Alberto Biancheri, l’associazione di gestori e le Federazioni hanno consigliato all’Amministrazione «di attendere l’emanazione della nuova legge regionale sul gioco, prevista entro la fine di aprile, prima di procedere ad altri interventi sulla riduzione degli orari», come ha spiegato ad Agipronews Raffaele Fasuolo, consigliere ligure di Astro.

Resta quindi bloccata la mozione del Movimento 5 Stelle – il cui voto era già stato rimandato a data da destinarsi – che proponeva un ulteriore “taglio” di tre ore agli orari di apertura delle sale e dell’accensione degli apparecchi. Attualmente il regolamento comunale prevede un orario di 11 ore di gioco continuativo, dalle 9 alle 20. «Nel frattempo la collaborazione tra Comune e associazioni continua: nelle prossime riunioni presenteremo le nostre proposte per attualizzare il regolamento di Sanremo», conclude Fasuolo. LL/Agipro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.