Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fantastica doppietta dei sanremesi Kevin e Vinicio Liguori al Trofeo Legend Cars Italia foto

Hanno preso parte al 1° appuntamento sul circuito di Castelletto di Branduzzo

Sanremo. Domenica 18 marzo sul circuito di Castelletto di Branduzzo si è svolto il 1° appuntamento del Trofeo Legend Cars Italia, dove, i sanremesi, Kevin Liguori, Vinicio Liguori e l’oramai consolidato Danilo Laura gareggiano.

La giornata di gara si è presentata subito difficile, grazie alle condizioni climatiche decisamente mutevoli, già dalle prime ore della mattinata; ma niente spaventa i “Legendari” che si sono presentati in pre griglia per partecipare alle Qualifiche Ufficiali.

Poco dopo l’inizio del turno, la Legend di Kevin ha un problema che lo obbliga a rimanere fermo per più della metà della sessione. Rientrato a circa 8 minuti dalla fine, riesce a registrare un ottimo 3° tempo assoluto e di categoria (under 50). Vinicio, nonché papà di Kevin, segna un fantastico 1° posto di categoria (over 50) ma 6° assoluto, invece Danilo Laura si posiziona in quarta posizione di categoria (over 50) ma 8° assoluto. Risultato più che buono per il sanremese alle prime armi con queste belve a quattro ruote.

Sventolata la bandiera a scacchi parte la prima manche che vede subito balzare Kevin in seconda posizione grazie ad una strepitosa partenza, Vinicio mantiene la testa di categoria a denti stretti mentre Danilo Laura scavalca il pilota che lo precedeva agguantando la terza posizione di categoria. A 3 giri dal termine dopo una fantastica lotta per la testa del gruppo, Kevin scavalca il suo avversario, Luca Ferrario, e guadagna la prima posizione. Sarà lui a passare sotto la bandiera a scacchi per primo con circa 4 secondi di vantaggio sul resto del gruppo. Vinicio e Danilo si consolidano 1° e 3° di categoria.

La manche 2 parte con Kevin a testa del gruppo che purtroppo finisce a bordo pista alla prima curva, per un errore, che gli costa 8 posizioni. Parte così la rimonta che dura tutti i 7 giri della gara, al massimo delle sue potenzialità per raggiungere più posizioni possibili. Intanto Vinicio ed Enrico Ferrario, rivali della categoria over 50, si scambiano le posizioni durante una lotta al cardiopalma. Subito dietro D. Laura rincorre ma non ne ha abbastanza da raggiungere i 2 leoni.

Quando manca un giro al termine, Kevin si trova in seconda posizione, e nell’ultima metà del circuito, prima della bandiera a scacchi, raggiunge Simone Bonci, titolare della prima posizione, con cui inizia una lotta spettacolare sulle ultime 3 curve del circuito. Nonostante i multeplici attacchi, Bonci si difende molto bene così da passare sotto la bandiera a scacchi da vincitore seguito a 2 decimi da Kevin Liguori.

Il conteggio dei punti di gara 1 e gara 2 ha decretato che la famiglia Liguori porta a casa una fantastica doppietta totalmente meritata nel primo appuntamento. “Sono davvero felice – dice Kevin ai nostri microfoni – la vittoria finalmente è arrivata dopo un trofeo invernale 2017 non proprio fortunato. Addirittura la doppietta in famiglia, prima volta assoluta. Son contento per mio padre che finalmente vede i risultati della sua pazienza e allenamento durante il trofeo di inverno 2017 e soprattutto durante la pausa invernale. Mi dispiace per l’errore in gara 2 che alla fine di tutto mi è costata la vittoria della manche. Però ciò che conta, è alla fine, cioè vittoria! Portiamo questi punti a casa e testa a Varano De Melegari, il 15 aprile”.

Il papà Vinicio invece ci confessa: “Aspettavo con ansia la prima gara di campionato, mi sono allenato tanto per finalmente battere Enrico Ferrario, tosto avversario ma fuori dal tracciato anche un simpatico amico, d’altronde il mondo delle Legend è così, prima ci si scanna in pista per passare sotto la bandiera a scacchi per primi, e poi si ride e si scherza a cena o a pranzo tutti insieme. Dal mondo del kart da dove arriviamo io e Kevin, questo era qualcosa di mai visto. Doppietta molto importante per questo inizio di campionato, Kevin è stato davvero bravo, peccato per l’errore in gara2, ma ha comunque portato a casa la vittoria”.

“Mi sto appassionando sempre di più, colpa di quei 2 (Kevin e Vinicio) se ora non posso fare a meno di queste fantastiche belve” – confessa D. Laura ironicamente – “come prima esperienza in una gara nazionale devo dire di essere molto soddisfatto. Terzo non è primo, ma ci sto lavorando. Mi devo allenare molto per Varano, parlandone con Kevin, che conosce il circuito, mi ha garantito che troverò davanti a me un tracciato decisamente veloce e tecnico, in cui il minimo errore viene pagato caro. Ma questo è il mondo che mi piace, quindi: Avanti così”. Con i nostri campioni ci rivedremo il 15 aprile sul circuito Internazionale di Varano De Melegari per il secondo appuntamento del Trofeo Legends Car Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.