Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Electric Challenge”, arriva in Riviera il primo rally per le auto elettriche foto

Farà tappa a Sanremo, Bordighera, Dolceacqua e Ventimiglia

Sanremo. Toccherà anche Sanremo la quarta edizione di “Riviera Electric Challenge”, la gara su strada riservata alle auto elettriche in programma il 9 e il 10 di aprile e caratterizzata da due partenze: una a Cagnes-sur-Mer e una a Genova.
Il 9 aprile i quaranta equipaggi lasceranno la Francia e l’Italia per raggiungere Dolceacqua.

"Electric Challenge" arriva in Riviera il primo rally per le auto elettriche

Il giorno dopo prenderanno la strada per Monaco in occasione del salone “Ever Monaco 2018” dedicato alle energie rinnovabili e ai veicoli ecologici passando dall’entroterra intemelio con tappa al Casinò di Sanremo e nelle città di Bordighera e Ventimiglia.

“Siamo davvero molto felici di accogliere i partecipanti del rally – commenta il sindaco Alberto Biancheriche hanno così la possibilità di conoscere e apprezzare la nostra città. Per Sanremo è una bella occasione di promozione e opportunità per stringere rapporti sempre più stretti con la Francia. Il ponente ligure, infatti, da sempre è molto legato al territorio francese. Non dimentichiamo poi la bella finalità di quest’iniziativa: l’attenzione all’impatto ambientale dei trasporti. A questo proposito Sanremo è pronta a firmare una convenzione finalizzata alla realizzazione di un progetto di “Mobilità elettrica ” nelle aree di propria competenza grazie al supporto tecnico di Amaie Energia”.

“Il Casinò si unisce al benvenuto del Comune indirizzato ai partecipanti a questo importante evento sportivo, che riafferma l’attrattività della nostra città e del suo Casinò per i più diversi eventi, soprattutto di carattere turistico-sportivo ed innovativo” - afferma il consigliere del Cda del Casinò di Sanremo, Olmo Romeo, vicepresidente di Federgioco – “ringraziamo il sindaco Alberto Biancheri ed Amaie Energia per averci coinvolto in questa emozionante manifestazione, dove al sano agonismo si unisce una forte componente tecnologica”.

Alla presentazione dell’evento hanno partecipato anche i sindaci italiani di Dolceacqua Fulvio Gazzola, di Bordighera Giacomo Pallanca e Ventimiglia Enrico Ioculano, seguiti dai rappresentati francesi e monegaschi di Cagnes e Monaco e dal presidente di Amaie Energia Pino Di Meco. 

La gara farà tappa il 9 a Dolceacqua dove gli equipaggi verranno accolti dalle istituzioni e dai cittadini i quali organizzeranno un bachetto di arrivo con le specialità locali. Particolarmente contento il sindaco Gazzola nel quale afferma: “Un evento speciale per il territorio dove si potranno promuovere i prodotti e gli itinerari della zona intemelia”.

Il sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca ha dichiarato che sarà un grande evento anche per la Città delle Palme poiché le auto sfileranno sul lungomare per poi raggiungere la città di confine, confermando l’impegno condiviso dal consorzio “InRiviera” di investire sulle energie rinnovabili, in particolare sull’elettrico.

Enrico Ioculano infine ha concluso che per Ventimiglia è un’ulteriore evento di promozione: “Un grazie a tutte le municipalità francesi che ci hanno coinvolto in questo circuito che si coronerà nel forte dell’Annunziata, già sede dei nostri vertici transfrontalieri, sarà una fantastica occasione di promuovere i nostri prodotti e il nostro territorio. Grazie al coinvolgimento di promozione intravedo in un futuro molto prossimo risultati importanti per il nostro vasto territorio”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.