Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Colesterolo: ci hai mai pensato?”, l’iniziativa delle farmacie specializzate dell’Imperiese

Dal 19 al 24 marzo, i farmacisti saranno a disposizione dei cittadini per informarli su come prevenire l'ipercolesterolemia, anche agendo sullo stile di vita

Imperia. In occasione della Settimana della salute le farmacie “Santi” a Cervo, “Massabò” a Imperia e “Bosso” a Sanremo aderiscono all’iniziativa nazionale “Colesterolo: ci hai mai pensato?”.

Dal 19 al 24 marzo, i farmacisti saranno a disposizione dei cittadini per informarli su come prevenire l’ipercolesterolemia, anche agendo sullo stile di vita. Chi entrerà in farmacia potrà per esempio imparare a comporre un piatto unico bilanciato, in modo da introdurre nella dieta le corrette proporzioni di nutrienti, e potrà ricevere dal farmacista consigli alimentari personalizzati sul rischio cardiovascolare.

“Il colesterolo è un costituente naturale dell’organismo, ma se il livello presente nel sangue è eccessivo, può mettere in pericolo la salute cardiovascolare – spiega il dottor Santo Barreca, portavoce delle Farmacie specializzate, promotrici dell’iniziativa –. È molto importante mantenere i valori nei limiti normali: il colesterolo alto, assieme a diabete, fumo, ipertensione e obesità, è uno dei maggiori fattori di rischio cardiovascolare.”

“Il colesterolo presente nell’organismo non deriva solo dal cibo: in parte viene prodotto dal fegato, che garantisce la quantità necessaria per il benessere dell’organismo. – prosegue Barreca –. In alcuni casi, però, la quantità prodotta è eccessiva tant’è che non è sufficiente tenere sotto controllo i valori con la corretta alimentazione”.

Da qui l’importanza fondamentale della prevenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.