Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cna Imperia porta a “Libri da gustare” le eccellenze enogastronomiche del territorio foto

La degustazione con sardenaira, "ciappe" e altri prodotti al termine del secondo incontro dell'evento promossa da "Ristoranti della tavolozza" con Casinò di Sanremo

Sanremo. Prosegue con grande successo la manifestazione “Libri da Gustare” promossa dall’associazione “Ristoranti della tavolozza” in collaborazione con il Casinò di Sanremo.

Ampia partecipazione anche al secondo incontro nella sala Biribissi della casa da gioco con la premiazione di Laura Maragliano e dello Chef Fabio Medolicchio, che hanno presentato i loro ultimi libri: “Italia dei sapori. Da Nord a Sud, il meglio della nostra cucina secondo Sale&Pepe” (Mondadori Electa Collana) e “Cucinando per le stelle. Ricette, astri e celebrità” (Navarra Editore).

All’incontro hanno partecipato in rappresentanza di Cna Imperia, il presidente provinciale Michele Breccione Mattucci, il presidente provinciale di Cna Agroalimentare, Ramon Bruno, e il direttore Luciano Vazzano.

Al termine della presentazione come tradizione è stata offerta una degustazione che prevedeva insieme all’Asti secco della Cantina Acquesi le migliori eccellenze della produzione gastronomica del Ponente ligure proposte da Cna di Imperia. Al pubblico molto numeroso che ha partecipato alla serata sono stati offerti la sardenaira, le tipiche “ciappe” ed i prodotti di panificazione della tradizione ligure con abbinate alcune salse, assaggi di gastronomia vegana e le colombe pasquali.

In questo fine settimana pasquale non poteva mancare anche un evento culturale, con due libri che coniugano cultura e territorio, buona cucina e valorizzazione delle tradizioni, quelle che uniscono e ci fanno apprezzare le peculiarità dei luoghi e delle loro produzioni. Ogni proposta turistica completa non può prescindere dall’enogastronomia di qualità – ha commentato Olmo Romeo, vicepresidente di Federgioco – come spesso ricordiamo e come questa rassegna riafferma: la cultura del buon cibo è sinonimo di rispetto e di promozione dei diversi territori, delle loro peculiarità culinarie. La rassegna ‘Libri da gustare’ ha anche questa finalità, unendo letteratura, amore per la buona tavola e per i valori che rappresenta. Rinnoviamo, quindi, la presenza ad ogni incontro di un momento di degustazione delle tipicità locali con l’apporto delle associazioni di categoria Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti, partecipi anche quest’anno, della rassegna. Per la partecipazione a questo secondo appuntamento un sincero apprezzamento e ringraziamento per le proposte della Cna“.

Il prossimo appuntamento della rassegna “Libri da gustare” è per il prossimo venerdì 13 aprile sempre presso la sala Biribissi e inizio alle ore 17.00 con la premiazione dei libri “L’ ingrediente della felicità” di Clara e Gigi Padovani e “Più fumetto che arrosto. Biografie e ritratti dei più famosi chef stellati” di Danilo Paparelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.