Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, parata di stelle per l’inaugurazione del Piatti Tennis Center

Prevista per il 12 aprile a partire dalle 18 presso i campi di viale Canariensis 7, si attendono numerose star del tennis internazionale

Bordighera. Alla scoperta del tennis del futuro. Il Piatti Tennis Center svela i suoi progetti nell’inaugurazione prevista per giovedì 12 aprile. A partire dalle 18, presso i campi di viale Canariensis 7 a Bordighera, Riccardo Piatti e il suo staff ospiteranno atleti di fama mondiale per un’apertura in grande stile dell’accademia che si propone come punto di riferimento per chi vuole diventare professionista.

Hanno confermato la loro presenza, tra gli altri, i Top 10 Marin Cilic, Alexander Zverev e David Goffin, ma anche il ceco Tomas Berdych e il croato Borna Coric, quest’ultimo attualmente seguito dallo staff tecnico del Piatti Tennis Center. E inoltre il coach di Roger Federer, il croato Ivan Ljubicic, cresciuto tennisticamente proprio con Riccardo Piatti.

Accanto alle star del tennis, una stella dell’atletica come la britannica Paula Radcliffe, primatista mondiale femminile di maratona. Presenti inoltre le autorità locali, per il taglio del nastro di un’attività che promette di diventare qualcosa di unico nel panorama tennistico italiano, e non solo. Una parata di stelle che potrebbe – oltre ai nomi già citati – riservare altre piacevoli sorprese dell’ultim’ora (personaggi del calibro di Novak Djokovic, Fabio Fognini, Stan Wawrinka e Grigor Dimitrov) e che darà ufficialmente il via ai lavori di una struttura che è comunque già operativa da alcuni mesi. Un periodo utile a testare l’organizzazione in modo che l’ingranaggio ruoti fin da subito in maniera precisa e puntuale. Con l’obiettivo di rendere un servizio a 360 gradi per creare professionisti in grado di competere ai massimi livelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.