Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al museo Carli di Imperia testimonianze sull’olio d’oliva, prezioso alleato della bellezza mediterranea

Il 9 marzo dalle 9,30 alle 12,30 si terrà la conferenza presso il museo in via Garessio 13 sull'utilizzo dell'olio d'oliva nel mondo della bellezza

Più informazioni su

Imperia. Il 9 marzo dalle 9,30 alle 12,30 conferenza presso la sala conferenze del museo dell’olio Carli in via Garessio 13 sull’utilizzo dell’olio d’oliva nel mondo della bellezza.

I poeti greci più antichi facevano convergere la perfezione fisica e morale in un unico valore etico ed estetico. Per misurarsi con queste immagini di armonia fisica immutabile, difficile da raggiungere e impossibile da conservare, i greci potevano contare sui prodotti di un’arte cosmetica che si andava delineando e sui primi approcci dedicati ai profumi e alle cure di bellezza. La stessa parola cosmesi è di origine greca e significa “mettere in ordine”, “rendere presentabile” e quindi “abbellire”.

Dal 2003, la Fratelli Carli sostiene e promuove la ricerca delle antiche tradizioni mediterranee, legate alla produzione e all’utilizzo dell’olio d’oliva. Sono numerose le tracce lasciate da remote civiltà che ne testimoniano l’importanza per la fabbricazione di prodotti cosmetici, che si possono ammirare oggi, nelle sale del museo dell’olivo Carlo Carli.

Gli scavi più antichi sono quelli di Pygros nell’isola di Cipro, che hanno portato alla luce numerosi contenitori di forme raffinate per oli e unguenti, caratterizzati da eleganti decorazioni, destinati ad aumentare il fascino di uomini e donne di ogni classe sociale.

Queste testimonianze, conservate nel museo dell’olivo Carlo Carli, permettono di ricostruire i metodi utilizzati per estrarre le sostanze aromatiche e le varie fasi della produzione dei profumi.

Gli studi effettuati su di essi hanno permesso inoltre di identificare sette prodotti cosmetici che, incuranti del trascorrere dei millenni, ancora oggi caratterizzano la nostra beauty routine. Sono proprio questi sette, ad aver contribuito alla nascita di Mediterranea Cosmetics: make up, cura dei capelli, profumo, detergente, deodorante, creme e oli per il corpo.

Sette pilastri che hanno attraversato i secoli con le modifiche dall’evoluzione della tecnologia ma che restano nella gestualità quotidiana della cusa del sé. Il racconto delle origini di questi prodotti cosmetici è affidato ad immagini di donne bellissime e preziosi oggetti, questi esposti al Museo dell’olivo Carlo Carli.

La loro modernità e continua evoluzione sono invece affidate a Mediterranea Cosmetics, che con il suo team è alla costante ricerca delle soluzioni più interessanti e all’avanguardia, da offrire al consumatore, come testimonia il nuovo lancio della Linea Terme.

Terme scaturisce dall’expertise di Mediterranea Cosmetics, dal suo laboratorio della bellezza,  che ha unito le proprietà benefiche dell’Olio di Oliva Carli con l’acqua delle Terme di Lurisia ed oliogelementi biotecnologici e propone una estesa gamma di prodotti, con l’obiettivo di ricreare il piacere e l’efficacia delle Terme nel comfort del proprio bagno.

Tre ingredienti star per nove prodotti:

L’acqua delle Terme di Lurisia, nota per la sua purezza, leggerezza e le proprietà depurative e lenitive. L’effetto antiinfiammatorio è assicurato e resta permanente nel tempo, veicolando al meglio i benefici degli attivi presenti nelle formulazioni.

L’olio di Oliva, dalle proprietà nutrienti, protettive ed emollienti. Ricco di attivi antiossidanti, combatte efficacemente la formazione di radicali liberi.

Gli Oligoelementi, aiutano il metabolismo delle vitamine A e C, favorendo il ricambio cellulare. Assicurano alla pelle una preziosa azione antiossidante e rivitalizzante.

A questa formulazione di base, ogni prodotto della linea Terme incorpora attivi scelti per efficacia, funzionalità, piacere cosmetico, sia che si tratti di un prodotto studiato per la detersione, che per la cura del corpo o del viso.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.