Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia la prima zona WiFi free a fibra ottica: progetto sperimentale offerto dai commercianti di “InVia”

La presentazione ufficiale a palazzo

Imperia. E’ stato presentato oggi il progetto WiFi free promosso dai commercianti del comitato “InVia”, che riunisce 37 esercenti del quadrilatero formato da via Vincenzo Monti, Galleria degli Orti, Galleria Berio, Galleria Rossini e via Vieusseux. 
Otto mesi di lavoro, come ha spiegato un raggiante Alessandro Bellotti, commerciante, per realizzare una delle prime aree in cui il Wifi a fibra, quindi ad alta velocità, sarà completamente gratuito e accessibile a tutti gli utenti.

“E’ un progetto che ha preso il via due anni fa”, ha spiegato Bellotti, “Quando è nato un comitato spontaneo che racchiude 37 realtà commerciali”. Inizialmente si è pensato al decoro, con l’installazione di luci e proiettori ad Oneglia nel periodo natalizio. Poi a tante altre iniziative, come il “totem” per gli innamorati a San Valentino, le sfilate a settembre per presentare le nuove collezioni e tanti concerti. “Un progetto sociale, oltre che commerciale”, ha aggiunto Bellotti, “Un segnale per cittadini e turisti, in modo da invogliarli a visitare Imperia e a viverla”. 
Una zona, quella del “quadrilatero”, trasformata in un centro commerciale all’aria aperta per contrastare la concorrenza dei parchi chiusi.

“Unire 37 commercianti non è cosa da poco”, ha dichiarato l’assessore del Comune di Imperia Maria Teresa Parodi, “Per questo ringrazio Alessandro. In quell’area sono state fatte tante cose importanti e questo è un bene per la nostra città”.

Per accedere al servizio, l’utente dovrà lasciare le proprie credenziali al portale indicato, dopodiché potrà iniziare a navigare, inizialmente per un tempo massimo di due ore al giorno. “Si tratta di un esperimento proprio perché per la prima volta abbiamo una zona estesa con fibra gratuita”, ha spiegato Bellotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.