Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via libera ai bandi per interventi da parte di comuni, Berrino: “Risorse per rilanciare i borghi”

"Il bando rivolto ai piccoli Comuni consentirà la realizzazione di interventi nell'ottica di rendere i nostri borghi, anche dell'entroterra, sempre più accoglienti e attrattivi per i turisti"

Più informazioni su

Liguria. Approvati dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale al Turismo Gianni Berrino, due bandi, con una dotazione finanziaria complessiva di 1,5 milioni di euro del Fondo strategico regionale, rivolto ai Comuni, che hanno sottoscritto il Patto per il turismo per interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica.

“Con questi – spiega l’assessore Berrino – arriviamo a cinque bandi rivolti al settore turistico. Dopo le strutture ricettive, i camping e le imprese, abbiamo aperto ai Comuni due misure che serviranno a supportare economicamente interventi destinati a migliorare la ricettività del territorio, realizzando percorsi pedonali e ciclabili, parchi e giardini, interventi per migliorare l’accessibilità a persone con disabilità”.

Il primo bando, da 1,2 milioni di euro, è rivolto a Comuni che presentino domanda per interventi da un minimo di 120mila a un massimo di 150mila euro. Il secondo bando, con una dotazione di 300mila euro, è invece rivolto ai piccoli Comuni dell’entroterra, sotto i 5mila abitanti, per interventi tra i 30 e i 100mila euro. “Abbiamo ritenuto importante – spiega l’assessore Berrino – differenziare i due bandi tenendo conto delle diverse esigenze dei Comuni a seconda della dimensione e della collocazione geografica. Il bando rivolto ai piccoli Comuni consentirà la realizzazione di interventi nell’ottica di rendere i nostri borghi, anche dell’entroterra, sempre più accoglienti e attrattivi per i turisti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.