Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, gruppo di stranieri “sospetto”: indaga la polizia municipale foto

Non si ferma il contrasto alle irregolarità su strada: pioggia di sanzioni per i "furbetti" del parcheggio

Più informazioni su

Ventimiglia. Scene da film poliziesco nella città di confine: protagonisti gli agenti della polizia municipale, al comando di Giorgio Marenco, che ieri hanno inseguito per le vie della città un gruppo di stranieri segnalati come “sospetti” da alcuni cittadini. 
Non appena in comando è giunta la prima segnalazione, la pattuglia impegnata nel controllo del territorio si è recata in centro città, dove erano stati avvistati i quattro extracomunitari. I poliziotti hanno provato ad avvicinare il gruppo di stranieri, ma alla vista delle divise questi ultimi sono scappati. Ne è nato un inseguimento che dal centro cittadino ha portato gli agenti, nel frattempo raggiunti da alcuni colleghi, nei pressi di via San Secondo, dove dei quattro stranieri si è persa ogni traccia.
Le indagini però proseguono: nella giornata di oggi i poliziotti hanno iniziato a visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza nel tentativo di ricostruire i movimenti del gruppo di extracomunitari e arrivare ad una identificazione degli stessi.

Gli agenti della polmunicipale sono stati impegnati anche in un controllo capillare delle irregolarità su strada, volto soprattutto a limitare il fenomeno del parcheggio “selvaggio”. Ad un’auto monegasca lasciata in sosta sul marciapiede del lungomare sono state poste le ganasce, mentre per una vettura francese, semi-nascosta all’interno di un’isola ecologica, è scattata la rimozione.

Gli agenti della polizia locale, sempre in sofferenza per numero di uomini in campo, sono dunque impegnati su più fronti: per garantire la sicurezza dei cittadini e per controllare che il codice della strada venga rispettato.

auto rimosse ventimiglia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.