Quantcast

Ventimiglia, grande successo per l’incontro “Paura e rabbia nella società contemporanea” foto

Tenutosi il 15 febbraio presso la Biblioteca Aprosiana alla presenza della psicologa torinese Emanuela Marangon

Ventimiglia. L’incontro di riflessione proposto presso la Biblioteca Aprosiana con la psicologa torinese Emanuela Marangon, nel tardo pomeriggio del 15 febbraio sul tema “Paura e rabbia nella società contemporanea” ha suscitato un buon interesse e opportune domande da parte del pubblico presente all’appuntamento.

Fra le letture “consigliate” al computer, il grafico ad elefante del serbo Branko Milanovic, su vincenti e perdenti della globalizzazione; Sigmond Freud (1856-1939) e la sua “Psicopatologia della vita quotidiana” (1901).

Per “sdrammatizzare” l’eccesso di paura in società val la pena riportare la frase di Martin Luther King scritta su una decalcomania dell’Unicef: “Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio si alzò ad aprire e vide che non c’era nessuno”.