Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia: Agenzia delle Entrate intima pagamento a Civitas di oltre 700mila euro, giunta comunale fa ricorso in Cassazione

La notifica è arrivata alla società lo scorso 26 gennaio

Ventimiglia. La giunta comunale ha deliberato il ricorso alla corte di Cassazione avverso la sentenza della commissione tributaria regionale che ha intimato alla partecipata comunale Civitas S.r.l. il pagamento di € 708.578,47, comprensivi di capitale e interessi, notificata alla società lo scorso 26 gennaio dall’Agenzia delle Entrate.

“Premesso che la Società in house CIVITAS S.r.l. in liquidazione è una società interamente partecipata dal Comune di Ventimiglia”, si legge nella delibera di giunta con la quale si impugna l’intimazione al pagamento, “L’Agenzia delle Entrate di Imperia ha notificato alla stessa società, in data 3 settembre 2013, tre avvisi di accertamento relativi agli anni 2009, 2010, 2011 per IRES, IRAP, IVA per complessivi Euro 1.860.261,57”.
Dopo il ricorso presentato dalla Civitas S.r.l., la Commissione Tributaria Provinciale aveva annullato gli atti impositivi ma l’Agenzia delle Entrate aveva a sua volta presentato ricorso in appello presso la Commissione Regionale di Genova che, “con sentenza n. 1219/2017, ha parzialmente riformato la sentenza di primo grado statuendo, in particolare, che la società Civitas S.r.l. è soggetto passivo IVA e che le dazioni per le manutenzioni straordinarie sono imponibili, ha invece respinto l’appello sull’imponibilità Iva dei costi di distacco del personale e ha disapplicato, in accoglimento alla domanda della società, le sanzioni per obiettive condizioni di incertezza”.

Per il ricorso in Cassazione, il Comune anticiperà € 3.416,28, “pari alle spese dirette per la presentazione del ricorso” e provvederà “direttamente al versamento, su delega del liquidatore, del contributo unificato di € 2.428,00”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.