Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, entro il 31 marzo pronto il progetto per i primi cinquanta loculi nella nuova ala del cimitero

43 le richieste, ma 16 persone sono decedute nell'attesa della costruzione del loculo

Vallecrosia. “Entro il 31 di marzo sarà pronto il progetto per costruire il primo lotto, composto da una cinquantina di loculi, in corrispondenza del nuovo ampliamento cimiteriale”. Lo ha dichiarato ieri sera in consiglio comunale l’assessore Gio Batta Chiappori, rispondendo ad una precisa domanda posta dal consigliere di opposizione Fabio Perri, che ha chiesto delucidazioni in merito allo stato dei lavori inerenti il cimitero, dove da un paio di anni è in programma la realizzazione di 190 loculi, per 110 dei quali il Comune aveva predisposto un bando pubblico per l’assegnazione di concessioni quarantennali.

“Al bando hanno aderito 43 persone”, ha dichiarato Chiappori, “Ma 14 hanno avuto “urgenza”, nel senso che hanno avuto il morto in famiglia e quindi si sono sistemati nei loculi già esistenti che, nel frattempo, si erano liberati. In questo caso, le 14 persone che avevano versato un acconto per aggiudicarsi il costruendo loculo, lo hanno “girato” per l’acquisto di quello già esistente”. Ventisei persone sono in attesa della costruzione dei loculi ma, ha specificato Chiappori, “non hanno versato ancora nessun acconto”.

Altre due persone che si erano interessate ai loculi sono decedute nell’attesa della costruzione, mentre un altro cittadino ha versato una parte della quota per acquistare il loculo e ha dichiarato di preferire la nuova struttura ad un loculo vecchio che dovesse magari liberarsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.