Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Sanremo2018, la filosofia de Lo Stato Sociale: “Non smettere di credere” foto

Esce domani in tutti gli store fisici e digitali il loro nuovo album "Primati"

Sanremo“Non smettere di credere anche se il mondo intorno è costruito appositamente per distruggere i propri sogni - così dicono Lo Stato Sociale – Nel nostro piccolo abbiamo fatto canzoni dal basso e ora siamo qui. E’ possibile se pensi che sia possibile”. 

Esce domani in tutti gli store fisici e digitali “Primati”, il nuovo album de Lo Stato Sociale. Quasi un anno dopo l’uscita del loro ultimo album “Amore, lavoro a altri miti da sfatare”, la band bolognese torna con un progetto discografico, che contiene “Una vita in vacanza”, il brano in gara ala 68esima edizione del Festival di Sanremo“Da lunedì partiamo in tour per presentare i dodici brani del nuovo album”. 

“Primati” è una “raccolta differenziata” di singoli del collettivo bolognese, contiene i tre inediti “Un vita in vacanza”, “Fare mattina” e “Facile” scritti successivamente all’uscita dell’ultimo disco, oltre ad una nuova versione di “Sono così indie” tutti e quattro prodotti da Fabio Gargiulo e altri tredici singoli che hanno segnato il percorso della band dalla fondazione fino alla partecipazione al Festival di Sanremo.

“Una vita in vacanza” è un riflessione sul mondo del lavoro di oggi, In questo pezzo arrangiato e scritto da tutti i “cinque ragazzi bolognesi che fanno canzonette”, uniamo la canzone d’autore alle sonorità tipiche dell’elettronica, fondendo i due generi in uno stile unico e originale. Il risultato è una canzone che parla di temi sociali utilizzando un linguaggio popolare e accessibile, che rispecchia in pieno lo stile intelligentemente scanzonato che da sempre ci contraddistingue” – dicono.

Sin dalla prima esecuzione del pezzo, Lo Stato Sociale ha riscosso un grande successo di pubblico e critica, volando in meno di 24 ore anche in testa alla classifica di Sisal Matxhpoint e vedendo le proprie quotazioni passare da 16 a 1,90. “Stasera cambiano dei dettagli dell’esibizione. Oltre al fiore avremo un altro simbolo di rappresentanza. Domani abbiamo chiesto a dei bambini di interpretare la canzone. Paolo è uno dei miti della nostra adolescenza ed è stato la prima persona che ho ammirato. Visto che fa sempre riferimento alla sua bassa statura, lo abbiamo messo in mezzo a quaranta bambini”.

“Io e Nico non conoscevamo la band, ma da quando li abbiamo conosciuti è nata un’amicizia unica. Quando abbiamo sentito la musica ci è piaciuta molto e abbiamo deciso di partecipare” – dice Paddy Jones, che insieme a Nico Espinosa, si è esibita sul palco dell’Ariston durante l’esibizione de Lo Stato Sociale. Patty è nota, oltre per le sue indimenticabili partecipazioni a talent show come Tu si que vales e Britain’s Got Talent, anche per essere entrata nel Guinness dei primati come la più anziana danzatrice di salsa acrobatica del mondo. “Ho iniziato a ballare all’età di 68 anni” - svela Paddy. “Il Festival di Sanremo è molto conosciuto in Spagna” – dice Nico Espinosa. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.