Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, l’associazione “Matteo Bolla” protagonista di solidarietà sul territorio

Il Casinò di Sanremo ha in seguito messo in palio due biglietti per partecipare al Festival, vinti da Luisa Fratin e Chiara Lofaro

Sanremo. La solidarietà con l’Associazione Matteo Bolla e il Casinò ti porta al Festival di Sanremo 2018.
L’associazione Matteo Bolla, in collaborazione con il Casinò di Sanremo, nella persona del consigliere del cda, Olmo Romeo, vicepresidente di Federgioco, hanno organizzato una lotteria a scopo benefico per raccogliere fondi finalizzati a sostenere le tante iniziative e progetti che il sodalizio svolge da oltre dieci anni sul territorio.

E’ stata da poco realizzata, ad esempio, una donazione per la scuola materna “Sacro Cuore” di Bussana a Sanremo.
La lotteria ha messo in palio due biglietti per seguire il Festival della Canzone dal teatro Ariston, biglietti donati dal Casinò.
I volontari dell’associazione hanno venduto novanta tagliandi, quanti i numeri del lotto, raccogliendo ben € 900, legando la determinazione dei vincitori all’estrazione del lotto.

“Voglio ringraziare in modo particolare il consigliere Olmo Romeo e con lui il Casinò”- dice il presidente dell’associazione Matteo Bolla, Licia Albini-“ per la sensibilità dimostrata verso la nostra associazione e i tanti volontari che vi operano. Aver potuto mettere in palio di due biglietti ha reso ancor più efficace la nostra lotteria, che si è dimostrata un valido strumento per finanziare le nostre attività nel campo del sociale e dei giovani. Siamo felici del successo di questa iniziativa e di aver trovato un così valido sostegno che rafforza la nostra passione nei progetti che portiamo avanti soprattutto verso i ragazzi, come il Videofestival , un evento che ci unisce a livello internazionale.”
I due biglietti estratti sono stati consegnati alla signora Luisa Fratin e alla nipote Chiara Lofaro che seguiranno la seconda serata del Festival, mercoledì 7 febbraio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.