Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il Comune risarcisce 54.000 euro per una caduta: sotto accusa il marciapiede antiscivolo di via Roglio

L'infortunio era avvenuto nel 2016

Più informazioni su

Sanremo. Una cifra pari a 54.000 euro. E’ quella che verrà corrisposta dall’assicurazione del Comune (con 15.000 mila euro di franchigia a carico dell’Ente)come risarcimento danni a un uomo che nel 2016 era caduto in largo Alessandro Volta a causa della presenza di strisce antiscivolo usurate sul marciapiede che, in quel punto, è in pendenza. L’uomo ha subito traumi che gli hanno comportato un danno biologico permanente.

In Tribunale a Imperia, durante le udienze per la causa risarcitoria, diversi testimoni hanno riferito che in quel tratto di strada (da via Roglio a rondò Volta) ogni settimana cadono diverse persone a causa della pendenza.

LA FOTO E’ PRESA DA GOOGLE EARTH STREET VIEW

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.