Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rubarono elettrodomestici al residence di Cervo, scena muta davanti al gip

Si tratta di Gianpiero Conti, Paolo Cannizzaro e Andrea Pezzoni

Più informazioni su

Cervo. Si sono avvalsi tutti della facoltà di non rispondere Gianpiero Conti, 34 anni, Paolo Cannizzaro, di 54, e Andrea Pezzoni, di 47, le tre persone finite in manette sabato scorso con l’accusa di furto in abitazione a Cervo. Il gip Francesco Meloni ha convalidato l’arresto e si è riservato sulle misure per tutti e tre. Per ora restano quindi restano tutti rinchiusi in carcere

Ad arrestarli erano stati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Albenga che li hanno intercettati mentre passavano in via Da Vinci a bordo di un furgoncino bianco. I militari li hanno fermati per un controllo e li hanno trovati in possesso della refurtiva appena portata via da una casa di Cervo.

Secondo quanto trapela da palazzo di giustizia, non sarebbe da escludere la possibilità che al trio vengano contestati anche altri furti commessi in Riviera. Sembra infatti che gli inquirenti, coordinati dal pm Elisa Milocco, li tenessero d’occhio da qualche tempo sospettando che potessero essere responsabili di alcuni colpi.

Per quanto riguarda il furto di Cervo, i tre avevano portato via una lavatrice ed un forno ancora imballati, ma sul furgone i militari hanno trovato anche diversi strumenti da scasso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.