Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ranise (FI) replica al sindaco Capacci: “Questa amministrazione è caratterizzata da incompetenza e incapacità di confronto”

"Viene peraltro da rivalutare, in tutta onestà, l'operato dell'ex assessore Zagarella, a cui perlomeno non faceva difetto l'impegno e la dedizione, pur essendo spesso il sottoscritto in disaccordo con lui", afferma l'esponente di Forza Italia

Imperia. Antonello Ranise, esponente del gruppo politico Forza Italia della sezione di Imperia, in merito allo scontro con il sindaco di Imperia Carlo Capacci, dichiara:

Non amo il “ping pong” mediatico, ma la risposta del sindaco Capacci è talmente sconsolante che non posso esimermi dal rispondere. È vero, forse ho sbagliato, nel senso che non c’è solo incompetenza e improvvisazione, ma anche arroganza e mancanza di ascolto e incapacità di confronto. Questa è purtroppo lo stile di questa amministrazione fortunatamente giunta al capolinea.

Nel merito ricordo come più volte i tecnici abbiano presentato un progetto dettagliato per la realizzazione della strada di accesso, ma nessuna iniziativa è stata concretamente presa dall’amministrazione del porto, almeno fino a questi ultimi giorni quando il Copi (Consorzio cantieri del porto) ha dato l’ultimatum sollecitando iniziative urgenti, in assenza delle quali il passaggio, peraltro a tutt’oggi abusivo, non sarebbe più stato concesso. Forse è il sindaco a doversi informare meglio, oppure è carente la comunicazione anche con i vertici di “Go Imperia”.

Viene peraltro da rivalutare, in tutta onestà, l’operato dell’ex assessore Zagarella, a cui perlomeno non faceva difetto l’impegno e la dedizione, pur essendo spesso il sottoscritto in disaccordo con lui. Lo stesso Zagarella aveva più volte chiesto di dare corso alle pratiche necessarie per sbloccare i lavori della strada, restando inascoltato. In che condizioni sia ridotto il porto poi, è facilmente verificabile, basta fare una passeggiata in zona.

Ognuno poi è libero di farsi la propria idea in merito, sicuramente molti cittadini e molti operatori del settore un’opinione l’hanno già ben chiara ed è una bocciatura senza appello”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.