Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porto, mercati e rifiuti nel consiglio comunale di Imperia

Sarà la prima assemblea consiliare del 2018 tra le ultime del mandato di Carlo Capacci

Imperia. Torna a riunirsi oggi pomeriggio alle 16 il consiglio comunale di Imperia. Undici sono i punti inseriti all’ordine del giorno.

In discussione figurano il piano particolareggiato d’ambito per la realizzazione di depor stagionali in piazza Sant’Antonio, quindi la questione legata all’Ast Spa con le modifiche allo statuto. In discussione anche l’approvazione del regolamento per l’accesso civico, per la disciplina della videosorveglianza. Ma in discussione c’è anche l’atto di indirizzo alla società Go Imperia affinché sottoscriva con la curatela fallimentare del porto un contratto d’affitto d’azienda per la durata di 12 mesi dal 1 gennaio scorso. Spazio anche per un decreto ingiuntivo del Tar della Liguria con un debito fuori bilancio. Quindi in discussione l’approvazione delle modifiche relative al regolamento dei mercati agricoli sia di Porto Maurizio che di Oneglia.

Sarà approvata anche la nuova articolazione dei posteggi del mercato settimanale del giovedì a Porto Maurizio, tutto questo in vista del ritorno dei banchi in via Cascione a conclusione dei lavori di riqualificazione della strada. Sarà proposta anche una modifica della delibera del consiglio del 28 giugno 2017 relativa all’esame e all’approvazione del progetto relativo al Servizio di Igiene Ambientale del Comune di Imperia e modalità di conferimento dell’appalto.

E’ prevista anche l’approvazione dello schema relativo all’accordo di programma tra la Regione, Provincia e i Comuni dell’Ato per la determinazione dei livelli di quantità e standard di qualità dei servizi di trasporto pubblico locale. Infine saranno prese in esame le modifiche statutarie e patti parasociali per la Filse Spa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.