Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno, il calendario ufficiale della Serie A 2018

Per la prima parte della stagione

Più informazioni su

Liguria. Ecco il calendario per la prima parte della stagione 2018 della serie A di pallapugno. Dieci le formazioni al via del campionato che inizierà nel fine settimana di Pasqua, dal 31 marzo al 2 aprile: 18 i turni della regular-season, che si concluderà giovedì 12 luglio.

La formula adottata sarà ancora la “Bresciano”, con le prime sei classificate al termine della regular-season ammesse ai play-off e le altre quattro ai play-out. Le prime tre classificate al termine dei play-off accederanno direttamente alla semifinale. Per definire la quarta semifinalista si disputeranno degli spareggi secchi, sul campo della migliore classificata, tra la quarta, la quinta e la sesta dei play-off e la prima dei play-out. L’ultima classificata dei play-out retrocederà in Serie B.

Novità della stagione 2018 sarà la Supercoppa, che non si giocherà prima dell’inizio del campionato, ma martedì 12 giugno a Dogliani e che vedrà affrontarsi i campioni d’Italia dell’Araldica Castagnole Lanze e la Torronalba Canalese.

Coppa Italia: le prime due squadre classificate al termine del girone di andata della regular-season accederanno direttamente alle semifinali. Le altre due semifinaliste saranno quelle che avranno fatto più punti nel girone di ritorno. Se le due squadre migliori del girone di ritorno dovessero coincidere con quelle dell’andata, si andrà a scalare, promuovendo la terza o la quarta classificata, sempre del girone di ritorno. Le semifinali si giocheranno (in campo neutro a Dogliani e a Madonna del Pasco) nella settimana che precede la finale, che andrà in scena sabato 25 agosto nello sferisterio di Andora.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.