Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Occhio alla velocità oltre confine, sulle strade francesi sta per arrivare il “super autovelox”

Non solo la velocità: è anche in grado di controllare l'uso della cintura o l'uso del telefono durante la guida

Più informazioni su

Attenzione per chi si reca nella vicina Francia guidando in autostrada. E magari ha il piede dell’accelleratore un po’ troppo pesante. Secondo quanto scrive Nice Matin infatti, un autovelox di nuova generazione è stato testato dall’inizio di febbraio a Marsiglia, sulla L2.

455 modelli dovrebbero essere dislocati in tutta la Francia entro la fine del 2018, secondo il sito web radars-auto.com.

Non solo monitora la velocità, ma è anche in grado di controllare l’uso della cintura o l’uso del telefono durante la guida. Questo super radar, chiamato Mesta Fusion, è già in prova sulle strade.
Sarà anche in grado di controllare la velocità di 32 veicoli contemporaneamente su 8 corsie di traffico, secondo quanto afferma la ditta costruttrice.

Con una fotocamera ad alta risoluzione e un flash potente, può leggere le targhe senza errori o dubbi e persino distinguere i tipi di veicoli. Oltre a queste funzioni, il radar sarà anche in grado di rilevare i sorpassi vietati, la distanza di sicurezza, la bassa velocità, i casi di divieto di svolta e di attraversamento della doppia striscia continua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.