Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ex consigliere imperiese Franco Bonello assolto in appello, non ci fu falsa testimonianza

L'avvocato Roberto Rum "finalmente è stata ristabilita la verità dei fatti"

Più informazioni su

Imperia. “La verità finalmente è venuta a galla e i giudici genovesi hanno ribaltato la sentenza del tribunale di Imperia”. L’avvocato Roberto Rum è soddisfatto per la sentenza della corte d’appello che ha scagionato l’ex consigliere regionale del Pd, l’imperiese Franco Bonello, dall’accusa di falsa testimonianza. Il verdetto è chiaro: “assoluzione perché il fatto non sussiste”.

La vicenda di Franco Bonello riguarda in particolare una deposizione resa nel 2011 al processo per un caso di tentata estorsione che vedeva imputato l’imprenditore sanremese. Il difensore di Bonello, l’avvocato Roberto Rum già quattro anni fa aveva anticipato, dopo la sentenza ad un anno e quattro mesi, che avrebbe fatto ricorso in Appello.

Ma se in primo grado la condanna decisa dall’allora giudice del tribunale di Imperia fu di un anno e quattro mesi, ora in appello la stessa procura generale ha chiesto l’assoluzione dell’ex consigliere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.