Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“La Carige ha rischiato di saltare”, le affermazioni choc di Paolo Fiorentino

E domani torna a riunirsi il Cda dell'istituto di credito

Più informazioni su

Domani torna a riunirsi il Cda di Banca Carige e intanto a tenere banco sono le dichiarazioni di Paolo Fiorentino, amministratore delegato di Carige. Fiorentino, in occasione di un incontro pubblico a Roma, di fronte a una platea di esperti e politici ha detto senza mezzi termini che lo scorso 17 novembre la banca ligure ha rischiato di saltare.

Ad ascoltarlo, fra gli altri, cerano l’ex governatore di Bankitalia Antonio Fazio e l’ex senatore di Forza Italia, lo spezzino Luigi Grillo. Fiorentino ha spiegato che il 17 novembre scorso Banca Carige ha vissuto una giornata drammatica e che è fondamentale uscire dall’ossessione patrimoniale, sottolineando che le banche non saltano per mancanza di capitale, ma di liquidità.

E il 17 novembre la liquidità ha rischiato di venire a mancare perché lunghe file di clienti hanno ritirato i loro soldi agli sportelli della Carige.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.