Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Intensa giornata di eventi al polo sportivo del mercato dei fiori per la 1ª edizione della Gym Flowers Cup fotogallery

Si sono alternati sul campo da basket adattato a pedana di gara e percorsi ginnici, più di 200 atleti della Ginnastica Imperia, Mater Sanremo, Arteginnastica Finale Ligure, Viridis Sanremo ed Asd Ginnastica Riviera dei Fiori

Più informazioni su

Taggia. Sabato 24 febbraio il Polo Sportivo del mercato dei fiori è stato ‘invaso’ da giovani e giovanissimi ginnasti (dai 3 ai 14 anni) delle discipline FederGinnastica: l’artistica maschile e femminile, ritmica, trampolino elastico e parkur.

In un’intensa giornata di eventi, si sono alternati sul campo da basket adattato a pedana di gara e percorsi ginnici, più di 200 atleti della Ginnastica Imperia, Mater Sanremo, Arteginnastica Finale Ligure, Viridis Sanremo ed Asd Ginnastica Riviera dei Fiori promotori/organizzatori dell’evento.

Per tecnici e dirigenti è stata una manifestazione ‘complicata’, non avendo esperienze organizzative su questa sede che ha ospitato un evento di ginnastica per la prima volta. Il Polo del mercato ha potenzialità future da sviluppare, con ampi spazi da armonizzare e già ben dotato di attrezzature ginniche rese disponibili dalla Ginnastica Riviera dei Fiori e dalla federazione Ginnastica D’ Italia. Si può tranquillamente affermare che grazie alla collaborazione del Comune di Sanremo, Amaie Energia e la Direzione del Mercato dei Fiori, con la disponibilità dimostrata dalle altre Associazioni Sportive presenti sul mercato che hanno modificato i loro calendari per rendere disponibile l’area per due giorni, tutto è riuscito al meglio gratificando ed emozionando un totale di 360 ginnasti.

Questi i nomi dei partecipanti alla 1ª Edizione della Gym Flowers Cup. Per la ginnastica artistica le ‘coccinelle’ Anna Lo Re, Yendry Segovia, Teresa Vota, Federica Boni, Valentina Sciorato, Camilla Cane, Diamante Gaia Petrullà, Anna Carnevale, Diletta Catroppa, Camille Stuttgard, Martina Liparotti ed Emma Baitieri, le’ marmotte’ Lucia Boeri, Janaina Dos santos, Rebecca Modena, Ilaria Vituliano, Giorgia Boni, Melissa Gandolfo, Giada Mercuri, Keyla Myftari, Carlotta Usanna, Marisol Ascari, Klaudia Dalani, Raffaella Cantagallo, Lorenza Zunino, Eleonora Santo tutte della Riviera dei Fiori.

Nella categoria ‘farfalle’Anna Bongioanni, Michela Bruno, Benedetta Calamusa, Sophia Aurora Cormaci, Corinna Costa, Susanna Dominici, Beatrice Fasciana, Alice Gramegna, Naike Peraldi, Ginevra Scian, Beatrice Siffredi, Malaki Dana Sohily, Nora Tacconi, Giacomo Poidebard della Ginnastica Imperia e Emma Abà, Matilde Terramoccia, Sara Pappaterra, Giorgia Canarile, Giovannini Giorgi, Elisa Grosso, Giulia Di Bernardo, Giulia Rossi, Anita Sablone, Beatrice Persico, Sofia Speciale, Pisaroni Viola, Charlotte Stuttgard, Giulia Profeta, Desiree Sebastiani, Matilde Lanteri, Ginevra Fiore, Arianna Filippi, Alessia Romano, Alessia Radulescu, Samuele Valenti e Travasino Alice della Riviera. Per le gazzelle Diana Gradinaru, Maria Modena e Francesca Cane Riviera e Viola e Virginia Carpena, Camilla Di Gregorio, Nicole Merlino, Noemi Panozzi, Silvia Ridolfi, Elena Viale e Federico Poidebard dell’ Imperia.

Per il Trampolino Elastico Arianna De Cuseara, Filippo Griseri, Samuel Hoxhaj, Gaia Cervoni, Carlos Mauro , Beatrice Taggiasco e Giorgia Boeri. Per il Parkur Gioele De Pasquale, Paolo ed Ettore Emerigo, Damiano Marin, Riccardo Volpi, Diego Consonni, Andro e Sara Lacchia, Andrea e Lorenzo Arrigo, e Nicola Rizzo. Parkue e Trampolino sono attività svolte dalla Riviera dei Fiori.

Il pomeriggio del sabato è stato dedicato alla ginnastica ritmica. Le Coccinelle Alessandra Bongiovanni, Ludovica Torcasso, Rebecca Falcidia, Martina Giuri, Carlotta Lanteri, Viola Sfriso, Anita Cappuccio, Sara Loffredo, Meseret La Piana, Nina Kadri e Nicole De Michele Riviera, Federica Minio e Ilenia Di Masi Viridis, Giorgia Pascarella, Bianca Mina, Larissa Mihuta, Ginevra Berta Arteginnastica e Rosa Baldassin, Flaminia Caridi, Victoria Cuko, Martina Francioso, Sofia Secondo, Lara Servidio e Sofia Rea della Mater.Per le Marmotte la Mater con Isabella Joy Amelio, Devika Zoccai Biondi, Giorgia Caggiula, Alessia Cirone, Linda Currado, Ludovica Ielo, Asia pellegrino, Allegra Silvano, per Viridis Giorgia Locatelli, Vanessa Lucia, Emma Danieli, Sofia Agnello, Chiara Gulisano, Ketlyn Galdini, Ilaria Selenia Parisi, Chiara Merogno, Sara Terrile, Nina Ventre e Gaia Rosano. Per Arteginnastica Amarda Allishi, Sara Bayoumi, Lavinia Berta, Nina Cancedda, Elena Chiola, Caterina Colman, Giulia De Sciora, Anahì Gabossi, Elena Interdonato, Roberta Mihuta, Sofia Mina, Alice Parodi, Elena Parrucci, Gaia Ronco e Letizia Zanolla.Per la Riviera Alicia Perez Alonso, Aurora Carrese, Valentina Copello, Anna Ferraro, Viola Liddi, Emma Sofia Lulia, Anna Marsili, Giada Oreglia, Selene Rossi, Aurora Shehu, Alice Simonetti,  Ilaria Carbone, Lavinia Falcidia, Alice Iaria, Melania Fioroni, Dea Cipriani.

Per le ‘farfalle’ e le ‘gazzelle’ Giulia Oggero, Kelly Carulli, Francesca Cozzitorto, Giovanna Della Volta, Arianna Fognini, Martina Pezzimenti, Laura Garibaldi, Azzurra Montalto Monella, Giulia Germano , Asia Calzetta, Larisa Birnat, Elisa Copello, Eva Forte, Martina e Gaia Musumeci, Laura Zaccariello, Gaia Loda, Naiva Romagnone e Matilde Guadagnoli Riviera, Ginevra Campana, Elisa Corti Ivanova, Asia Gabossi, Alessandra Garofalo , Antonietta Numeroso, Beatrice ed Eleonora Oberto, Giulia Ottone e Francesca Bortolotti, Silvia Sbarra, Giulia Famularo, Simonetta ed Angela Calliku, Donatella Boragno e Alessia Bolla per Arteginnastica, Giorgia Rosano, Elisa Modesti, Ginevra Adamo, Mariastella Marzi per Viridis.

Oltre ai capaci ed appassionati tecnici, segretari di gara e giudici impegnati per la buona riuscita della manifestazione, un ringraziamento particolare va alla Floris Sanremo (Agorà Group) e alla Coopdelgolfo che hanno offerto a tutti i partecipanti un colorato e profumato omaggio floreale, molto apprezzato in questi giorni di venti siberiani.

Anche Sanremo Piante ha voluto contribuire all’allestimento del campo gara mettendo a disposizione piante molto coreografiche. Interessante ed apprezzata la presenza delle varie ginnaste ‘grandi’ appartenenti alle sezioni agonistiche che si sono adoperate nei due giorni ad aiutare nelle sfilate, premiazioni, fasi organizzative, musiche, incoraggiando e ‘consigliando’ le piccole dei vivai , alcune sicure protagoniste nei prossimi anni in queste spettacolari discipline.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.