Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Impressionante sequestro di droga ad Antibes: una tonnellata e mezza di “fumo” nascosta in un Tir diretto in Italia

Lo stupefacente è stato rinvenuto dai doganieri francesi di Mentone

Più informazioni su

Antibes. Una quantità impressionante di droga è stata scoperta mercoledì scorso in un camion che percorreva l’autostrada A8. Lo stupefacente è stato rinvenuto dai doganieri francesi di Mentone nel corso di un controllo, all’alba al casello autostradale, un semirimorchio targato spagnolo. Secondo quanto riporta Nice Matin, stava dirigendosi verso l’Italia.

Durante la perquisizione, gli agenti hanno scoperto un controsoffitto particolarmente ben progettato che nascondeva al suo interno più di una tonnellata e mezza di resina di cannabis. Il valore di mercato della droga sequestrato dai funzionari delle dogana è stimato a circa 4,5 milioni di euro sul mercato all’ingrosso e 11 milioni in quello al dettaglio.

Si tratta di una dei più grandi sequestri di cannabis dell’ultimo decennio nelle Alpi Marittime. L’autista è stato posto in custodia nei locali della polizia giudiziaria di Nizza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.