Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, torna l’iniziativa Artedì al M.A.C.I.

Sarà l'occasione per ammirare le splendide architetture anni '30 di Villa Faravelli

Più informazioni su

Imperia. Con l’inizio di febbraio tornano le promozioni a Villa Faravelli. Oggi, come ogni primo venerdì del mese, il polo dell’arte contemporanea imperiese riapre le porte con l’iniziativa Artedì: l’ingresso sarà scontato per tutti i visitatori del M.A.C.I.

Sarà l’occasione per ammirare le splendide architetture anni ’30 di Villa Faravelli, dimora storica donata alla città dall’omonimo industriale ed oggi sede del Museo di Arte Contemporanea Imperia. Il pubblico potrà così conoscere conoscere le opere di alcuni dei maestri dell’arte del Novecento esposte al suo interno, grazie alla donazione della collezione permanente da parte della Famiglia Invernizzi.

La Collezione Invernizzi rappresenta sul nostro territorio una testimonianza unica delle eccellenze dell’evoluzione artistica del secondo dopoguerra, con nomi riconosciuti nel panorama internazionale – da Lucio Fontana a Victor Vasarely, da Josef Albers a Marino Marini – a raccontare un momento storico ed artistico di grande sperimentazione e cambiamento, dagli anni ’20 fino alla metà degli anni ’70.

Ricordiamo inoltre che prosegue l’attività del M.A.CI. con le scuole: lo staff del museo accoglie gli alunni degli istituti della provincia di Imperia con un programma di visite e laboratori didattici pensato per i bambini e i ragazzi. Il progetto per l’anno scolastico 2017/2018 “Mani in Arte!” sta infatti coinvolgendo i più o meno piccoli in una serie di incontri, pensati per le diverse fasce d’età.

Le attività conducono gli alunni in una scoperta interattiva e creativa delle opere della Collezione permanente “Arch. Lino Invernizzi” e al mondo dell’arte contemporanea in generale. Un’occasione unica per entrare a contatto con i protagonisti dei principali movimenti artistici del Novecento, un’opportunità di crescita e scoperta della propria fantasia e della propria manualità.

Per informazioni e prenotazioni si può il sito del M.A.C.I. all’indirizzo www.maci.art. Il personale di Villa Faravelli è inoltre disponibile per prenotare visite guidate con l’iniziativa MACI Discover: un servizio riservato ai gruppi desiderosi di conoscere la storia della villa e scoprire le opere della collezione guidati dallo staff del museo.

Di seguito gli orari di apertura del weekend:

Venerdì 2 16.00 – 19.00 (Promo Artedì)

Sabato 3 10.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00

Domenica 4 16.00 – 19.00

Ph. B Studio di Bianca Raineri

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.