Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, le dimissioni di Russo, Mezzera (PD): “Ha preferito adottare una linea sempre polemica nei nostri confronti”

I motivi sono molteplici, ma ce n'è uno più rilevante di tutti gli altri

Imperia. Gianfranca Mezzera, capogruppo PD, si esprime riguardo le dimissioni del consigliere Antonio Russo.

“Apprendiamo dai mezzi di informazione che il consigliere comunale Antonio Russo ha rassegnato le dimissioni. Tralasciando ogni considerazione sugli effetti che le dimissioni del signor Russo comporteranno sull’efficacia del consesso cittadino, vogliamo evidenziare alcune delle considerazioni da lui espresse nella sua “lettera aperta”. Nella parte conclusiva della sua missiva il signor Russo spiega di essersi autoproposto al sindaco quale assessore all’ambiente. Il sindaco, da quanto scritto dallo stesso Russo, avrebbe respinto la proposta. In questo frangente non possiamo che concordare con la decisione del primo cittadino.

Sono anni che il consigliere Russo, cerca di intestarsi qualsiasi attività amministrativa tesa al raggiungimento dell’obiettivo della raccolta rifiuti “porta a porta”. Il problema è che il suo attivismo non ha portato a nulla di concreto. I motivi sono molteplici, ma ce n’è uno più rilevante di tutti gli altri. Il signor Russo ha sbagliato gli interlocutori. Anziché rapportarsi col Partito Democratico , unico vero sostenitore del “porta a porta” e della gestione in House, ha preferito adottare una linea sempre polemica nei nostri confronti seguendo la politica del Sindaco Capacci che non è mai stato convinto di tali soluzioni.

La dimostrazione è stata proprio la delibera che il primo cittadino ha portato nell’ultimo consiglio comunale. Nessun chiarezza sui tempi e sui passaggi tecnici ed anzi la chiara evidenza della volontà di far saltare il quadro e di proseguire la politica delle ordinanze sindacali. Caro Russo la smetta di parlare di Partito Democratico con toni polemici e negativi. Noi ci siamo sempre mossi nell’esclusivo interesse di Imperia e dei suo cittadini e non temiamo alcun confronto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.