Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, “L’affido… un bene per tutti”: tre incontri organizzati dall’associazione “Il Cortile”

Gli appuntamenti previsti hanno cadenza settimanale e sono guidati dai responsabili della Casa Famiglia L’Albero

Più informazioni su

Imperia. Non un “corso” ma un “per-corso”, è l’idea che l’associazione “Il Cortile” Onlus vuole proporre in una serie di tre di incontri che, a partire da sabato 10 marzo, si terranno presso le Opere Parrocchiali di Imperia Porto Maurizio (via Verdi, 14) affrontando il tema dell’affido famigliare con orario 20.45 – 22.30.

Gli appuntamenti previsti hanno cadenza settimanale e sono guidati dai responsabili della Casa Famiglia L’Albero e da esperti del settore e sono inseriti nel progetto “Ci vuole una città per crescere un bambino” promosso dall’equipe integrata “minori e famiglia” del distretto socio sanitario imperiese e dalle associazioni “Associazione Progetto Famiglia”, “Il Cortile” e “Associazione profamilia”, con il supporto di “Sunup” .

L’affido familiare, nelle sue diverse sfaccettature, è una realtà concepita a sostegno di famiglie in situazioni di difficoltà, offrendo la disponibilità di altre famiglie a supporto o, nei casi più gravi, mettendo a disposizione un nuovo ambiente di crescita dei bambini. Nel nostro territorio sono circa il  2 % i bambini affidati ai servizi sociali e quasi 5 su mille vivono fuori del proprio contesto familiare, con il necessario coinvolgimento della comunità per rispondere alla loro crescita. Prendere coscienza di questa situazione “è un bene per tutti” come suggerisce il titolo della rassegna ed è un piccolo atto di civiltà capace di trasformare, dal basso, l’intera società.

Sabato 10 marzo, all’esordio di questo Per-Corso, il tema della serata, condotta dalla dottoressa Maria Petricaccio cercherà di rispondere alla domanda: “Perché l’affido famigliare? Come si attua?”
Sabato 17 marzo la dottoressa Monica Rebuffo (psicologa-psicoterapeuta) proporrà riflessioni e considerazioni intorno al tema di quale sia, oggi, “Il valore della famiglia e il suo rapporto educativo”.
Sabato 24 marzo, infine, a conclusione di questo Per-Corso, verrà proiettato il video “La mia casa è la tua casa” (ed. Famiglie per l’Accoglienza) e dato spazio a testimonianze e a un dibattito conclusivo intorno al tema “Il bambino centro dell’esperienza educativa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.