Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Playrace in scena a Isolabona per promuovere le specialità dell’entroterra

Sabato 24 febbraio, verso le 21, si esibiranno durante un apericena

Vallecrosia. Pino, Manuela, Roberto, Federico, Gianfranco, Gianluca e Gianmaria dopo aver festeggiato a settembre tre anni, da quando hanno deciso di creare insieme una rock band, tornano in scena per promuovere l’entroterra ligure.

Playrace, sabato 24 febbraio, verso le 21, si esibiranno al Bunda Bar di Isolabona durante un apericena. Sarà un’occasione per intrattenere i presenti mentre gusteranno i tipici piatti dell’entroterra del ponente ligure. “Ci esibiamo lì perché ci hanno cercato loro. Ci eravamo già esibiti per loro lo scorso 14 ottobre all’esterno del locale visto che si stava ancora bene. Siamo piaciuti molto alla loro clientela e così ci hanno richiamato. Ci fa molto piacere. Questa volta ci esibiremo all’interno, ne faremo poi un’altra verso giugno. Vi è un’ospitalità casalinga con piatti tipici dell’entroterra come polenta con il cinghiale o salsiccia. E’ una cucina paesana per quello è bello” – afferma Pino Gerace.

In questi tre anni hanno messo in scena tantissimi spettacoli nella nostra provincia perfezionando ogni volta la loro esibizione e introducendo sempre nuovi brani alla loro scaletta per soddisfare le esigenze di tutti. “Abbiamo aggiunto dei nuovi brani: “Celebrate” dei An Emotional Fish; “Born to be wild” di Steppenwol; Twested” di Skunk Anansie; “Smoke on the water” di Deep  Purple; “I’m a believer” di Smash Mouth; “Small town boy” versione di The Fire; “She sell sanctuary” di The Cult e “I m walking on sunshine” di Katrina e the Wawes” - svela Pino.

La band ripercorre un lungo viaggio nella storia del rock dagli anni ’70 con Deep Purple, AC/DC, fino alla contemporanea Skunk Anansie passando attraverso i Pink Floyd, U2, Anouk, Billy Idol, Blondie, Doors, Beatles, Police e molto altro. Si può seguire la rock band sulla pagina Facebook di Playrace, sul loro sito, su You Tube, Instagram e Twitter.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.