Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I misteri della Liguria sbarcano al Festival di Sanremo foto

La presentazione sarà ad ingresso libero presso la sala Melograno di Casa Sanremo

Sanremo. Il tour di presentazioni 2018 del saggio di Luca Valentini edito da Atene Edizioni e giunto alla quarta ristampa in soli otto mesi prosegue con un appuntamento speciale martedì 6 febbraio alle 18 nella sala Melograno di Casa Sanremo, al Palafiori.

Il libro, per sua natura, si inserisce perfettamente all’interno degli eventi collaterali al prossimo Festival della Canzone italiana in primis grazie all’origine “radiofonica”, infatti Misteri di Liguria nasce da un programma omonimo condotto per diversi anni dallo stesso autore alla radio, ma anche per le location teatro degli eventi descritti, diverse delle quali si trovano a pochi chilometri dalla Città dei Fiori, come Triora, Arma di Taggia o Ventimiglia, dove all’inizio del XX Secolo si stabilì ed operò l’enigmatico professor Voronoff protagonista, tra l’altro, della canzone “Il siero di Strokomogoloff” presentata da Fred Buscaglione proprio nella città dei fiori nel 1957.

La presentazione speciale di Misteri di Liguria sarà ad ingresso libero e si inserisce negli eventi curati da Paolo Bianco (che condurrà l’incontro con Luca Valentini) e Adriano Ge e Claudio Grumo di New Model Eventi, presso la sala Melograno di Casa Sanremo che ospiterà ogni giorno le esibizioni di molti artisti provenienti da tutta Italia nel corso dell’intera settimana festivaliera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.