Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due imperiesi tra i “soliti ignoti” di Amadeus foto

Lei era una delle identità da scoprire, lui era il "parente misterioso"

Più informazioni su

Imperia. Una imperiese ieri sera ha preso parte al game show “I soliti ignoti – Il ritorno” su Rai Uno condotto da Amadeus insieme a suo padre.

L’ibridatrice Annalisa era infatti una delle identità, che la concorrente di Genova doveva scoprire, che valeva ben 30 mila euro. Inoltre alla fine della puntata si è scoperto che Guido, 79 anni, il “parente misterioso”, era il padre di Annalisa.

La concorrente dopo qualche dubbio ha dimezzato il capitale, da 55 mila a 27.500, per ridurre la probabilità di sbagliare. Riesce così ad indovinare la parentela conquistando la somma raccolta. Il signor Guido però subito ha risposto “no”, perché aveva capito Arturo Brachetti, il trasformista, e poi ha confermato di essere il padre del numero 8. Uno sbaglio che ha fatto “sudare” la concorrente e il conduttore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.