Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Continua sul territorio della Liguria il tour elettorale di Massimiliano Iacobucci: incontra gli imprenditori di AssoEdil Genova foto

Il candidato di Fratelli d'Italia partecipa al congresso di UGL Liguria

Liguria. Continua sul territorio della Liguria il tour elettorale di Massimiliano Iacobucci capolista di fratelli d’Italia alle elezioni politiche 2018. Tra le tappe odierne il congresso dell’unione generale lavoratori della Liguria che si è tenuto a Genova.

Dopo l’elezione dei quadri dirigenti liguri dell’UGL l’intervento del candidato alla camera dei deputati Massimiliano Iacobucci ha sottolineato le affinità ideali tra il movimento politico fratelli d’Italia, il centrodestra e l’unione generale dei lavoratori, affinità che li avvicina nel ritenere il lavoro la base solida su cui costruire la famiglia e la società.

“Se come mi auguro andremo al governo faremo provvedimenti per rendere il lavoro più sicuro nell’interesse dei nostri giovani, sviluppando l’economia e le imprese, perché la medicina per curare la disoccupazione è lo sviluppo e non i provvedimenti della sinistra finalizzati solo a cambiare le statistiche e promuovere il precariato! Noi i lavoratori e le imprese li vogliamo sostenere nell’interesse dell’economia italiana e nell’interesse del nostro territorio questo è il nostro impegno elettorale!

La giornata è proseguita con un altro importantissimo incontro tra Massimiliano Iacobucci candidato la camera e un importante gruppo di imprenditori rappresentanti di AssoEdil della provincia di Genova con il quale ci si è soffermati a dibattere sui programmi elettorali del centrodestra e sugli impegni dello stesso Iacobucci! Immigrazione, Flat Tax e infrastrutture ed altri temi di interesse dell’economia ligure sono l’impegno che Iacobucci ha preso con gli imprenditori genovesi garantendo innanzitutto una volta eletto un rapporto coordinato e continuativo tra associazioni di categoria, imprese e rappresentante al parlamento così che si possa realizzare una utile collaborazione su progetti di legge e iniziative imprenditoriali a vantaggio dell’economia ligure e nell’interesse del nostro territorio e dei nostri concittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.