Ceriana, cade sui dossi con il motorino e si rompe una gamba: chiesto risarcimento di 50mila euro al Comune

Il richiedente è un 50enne residente in paese

Ceriana. Il Comune citato a giudizio in Tribunale a causa di un incidente stradale. Succede che, il 21 gennaio dell’anno scorso, un uomo di circa 50 anni, residente in paese, stava percorrendo a bordo del suo scooter la strada provinciale della Valle Armea quando, a detta sua per colpa dei dossi stradali, è caduto procurandosi una frattura alla gamba e danneggiando il mezzo a due ruote.

Il sinistro è avvenuto in corso Italia all’altezza della locale stazione dei carabinieri. Il risarcimento chiesto dall’uomo non è di poco conto: quasi 50 mila euro, per l’esattezza 49.515. Il cerianasco sostiene che i dossi non erano segnalati.