Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il centro destra “modello Toti” alla prova delle politiche, la presentazione dei candidati a Imperia foto

Il presidente Giovanni Toti lancia la campagna elettorale della coalizione Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e "quarta gamba"

Imperia. Un centro destra unito, compatto, oltre ogni apparenza, si è presentato all’Hotel Rossini per la presentazione dei propri candidati alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018. L’ospite più atteso era Giorgio Mulè, ormai ex direttore di Panorama, il “paracadutato” che più di altri ha subito in questi primi giorni di campagna elettorale le critiche dei partiti avversari.

Ospedaletti - Loanesi, i goal

“Dopo aver posato il paracadute metteremo le ali e faremo decollare la Liguria”, così ha stroncato le polemiche nel suo atteso intervento. Un primo impegno concreto che si è assunto pubblicamente è la promessa di una battaglia a Roma per ottenere i finanziamenti necessari a terminare il prolungamento del raddoppio ferroviario fino a Ventimiglia.

Al suo fianco l’intero “establishment” imperiese, segno che le discussioni interne sui nomi delle liste sono acqua passata. Il presidente Giovanni Toti, l’inventore del “modello” che viene applicato per la prima volta anche a livello nazionale, ha lanciato la corsa della coalizione.

Molti i rappresentanti locali della Lega, ringraziati uno ad uno dal vice segretario nazionale Edorardo Rixi, voce di peso del partito di Salvini e unico della giunta regionale ad aver avuto l’ok per il “passo” verso Roma. Con lui c’era, ovviamente, Flavio Di Muro, braccio destro regionale che si gioca un’ottima possibilità di poter continuare il lavoro con Rixi anche in Parlamento.

Fratelli d’Italia la sua chance se la giocherà invece con Massimiliano Iacobucci, capolista alla Camera e storico militante della destra.

Chiude lo schieramento la “quarta gamba” di Fitto e Formigoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.