Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Camporosso, terza serata dell’Accademia dell’Arte dell’Educare a cura dello sportello di ascolto Noi4You

Appuntamento al Palabigauda il 9 febbraio alle 20,30

Più informazioni su

Camporosso. Continua con successo l’Accademia dell’Arte di Educare, promossa dall’Associazione Noi4you in collaborazione con il Comune di Camporosso.  Questa volta si parlerà di come gestire la rabbia all’interno dei nuclei scolastici e familiari.

Spiega la dottoressa Patrizia Sciolla: ”Troppe volte in terapia ci rendiamo conto che le discussioni familiari appaiono più un dialogo tra sordi, ovvero una guerra a chi riuscirà a far prevalere il proprio potere e a vincere per spuntarla! Bisogna essere permissivi , i bambini devono esprimersi e noi dobbiamo capire quali sono i loro bisogni e soddisfarli, Dobbiamo essere autoritari, i bambini devono fare ciò che diciamo noi perchè noi sappiamo cosa è meglio e lo facciamo per il loro bene senza troppi perché: si fa così e basta. Entrambi questi modelli sono da ritenersi inutili, due approcci che nella storia si sono abusati e che oggi ritroviamo ancora come conseguenza nei comportamenti e nelle infelicità dei figli grandiL’approccio che andremo a visualizzare sarà più vicino alla “compravendita” alla mediazione dove ci saranno soltanto buoni ascoltatori in entrambe le parti”.

L’intento delle psicoterapeute Donà e Sciolla sarà proprio quello “di aiutarci attivamente ad imparare a stare nel conflitto sporcandoci davvero le mani ed insieme riusciremo nella serata a tornare a casa con risposte concrete e sperimentate dove non ci sono vincitori e perdenti ma persone che cercano di far incontrare i loro mondi affinchè i più giovani possano piacevolmente essere guidati dai più grandi. L’ideale sarebbe che entrambi i genitori potessero partecipare al fine di poter applicare  in casa applicare il nuovo modo di stare insieme. Per questo abbiamo pensato al servizio di baby parking che troverete all’ingresso della sala gratuito al quale potete affidare i vostri figli che troveranno un momento di divertimento e di socializzazione.”

Appuntamento dunque il 9 febbraio alle 20,30 presso il salone Bigauda di Camporosso.

L’offerta minima per la serata è di €5,00 che andranno allo Sportello Noi4You di Bordighera.

Di  seguito gli orari d’apertura presso la sede della CRI di Bordighera:
Lunedì e venerdì dalle 8,30 alle 10,30 e dalle 14,30 alle 16,30, il mercoledì dalle 14,30 alle 16,30.

Il numero di telefono è invece sempre attivo: 3349999304.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.