Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato di C Silver regionale: Ospedaletti nel girone con Spezia, Pegli e Chiavari

Nel fine settimana il Basket Pegli ospita l'Aurora Chiavari

Più informazioni su

Liguria. Domenica, alle 18:30 tra le mura amiche del Pala Sharkers, la prima squadra affronta l’ultima giornata del campionato di C Silver regionale. Avversario l’Aurora Chiavari, in un incontro assolutamente decisivo e fondamentale per il proseguimento della post season. In caso di vittoria e contemporanea sconfitta di Sarzana in casa della capolista CUS Genova, Basket Pegli raggiungerebbe il sesto posto e il conseguente accesso al successivo girone a quattro squadre, al secondo posto con sei punti, portandosi dietro dalla regular season i punti conseguiti contro le squadre del girone.

Il girone sarebbe il seguente (le prime due classificate si qualificheranno alle semifinali playoff contro le prime due dell’altro girone): Spezia (punti 10), Pegli (punti 6), Ospedaletti e Chiavari a quota 4. “Chiaramente stiamo volando molto alti, ma sarebbe davvero una grande impresa ed un’immensa soddisfazione visti anche i presupposti di inizio stagione” - commenta la presidente Antonella Traversa. All’andata Basket Pegli espugnò il Pala Carrino con il punteggio di 71-78.

Per l’Under 18 regionale maschile, impegno molto complicato al Palasharkers domenica alle ore 16 contro la capoclassifica Auxilium Genova. “Le possibilità di qualificarsi alla post season sono state quasi del tutto compromesse da alcune prestazioni sciagurate e parecchie sconfitte sotto i cinque punti di scarto, ma, vincendo tutte le restanti partite e con l’aiuto della dea bendata sugli altri campi, non è detto che non possa accadere quanto noi auspichiamo” – aggiunte la presidente. La gara d’andata terminò con il punteggio di 67-52 per la capolista.

L’Under 16 regionale maschile affronta, domani alle ore 16 all’Ostello, la SCAT con l’obiettivo di vendicare la sconfitta dell’andata, l’unica di tutto il campionato, e difendere il meritatissimo primo posto in classifica. A Pegli finì 62-72 per gli ospiti.

Nella fase Coppa del campionato Under 15 eccellenza piemontese, Basket Pegli scende in campo domani, al Pala Sharkers alle 11:30, contro Auxilium Cus Torino (formazione giovanile della Società fresca vincitrice della Coppa Italia dei grandi). “Il nome è sicuramente di prestigio ma i nostri valenti 2003 non si faranno di certo spaventare da questo, essendo per la verità ormai anche abituati ad affrontare squadre blasonate” – commenta il direttore sportivo Federico Pozzi. Nelle prime due giornate di questa post season Basket Pegli ha ottenuto due vittorie e non ha nessuna intenzione di interrompere la striscia positiva proprio adesso. In classifica i giovani cestisti pegliesi hanno due punti di vantaggio sugli avversari con una partita in più e non ci sono precedenti tra le due squadre. “La strada che porta alla final four del campionato piemontese è lunga e difficile ma ci crediamo tutti” conclude Pozzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.