Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile, due reti per la Sanremese sul campo di Spezia ed è prima in classifica

Prossimo impegno domenica 25 febbraio a Pian di Poma (ore 15) contro la formazione genovese del Campomorone.

Più informazioni su

Sanremo. Per la terza gara di Campionato regionale serie C femminile, la gara Spezia – Sanremese viene disputata nell’anticipo di giovedì 15 febbraio sul campo “Ferdeghini” di Spezia.

Mister Licalsi è costretto a rimaneggiare nuovamente la formazione, con solo undici atlete a disposizione mette in campo la miglior formazione per affrontare una forte avversaria come lo Spezia, detentrici della Coppa Liguria 2017/2018.

Le due compagini si affrontano a viso aperto, e creano buone azioni, ma non sono pericolose.

Al 22’ ripartenza delle sanremesi, palla sulla fascia sinistra per Zunino che lancia Cerato sulla corsa, entra in area supera Serban in velocità e di sinistro tira sul secondo palo e gonfia la rete.

Al 35’ azione corale delle padrone di casa, la palla arriva alla Zambon che dal limite dell’area tira a giro e mette in rete.

Con il risultato in parità il direttore di gara manda tutte a bere un the caldo.

Al rientro in campo le matuziane sono grintose, combattive, voglio a tutti i costi portare il risultato a casa, in mezzo al campo al suo esordio stagionale Vario lotta e mette palle d’oro a Cerato e Greco, Luccisano, Zunino e Famà coprono ogni spazio e corrono su ogni pallone, e la difesa di Ferrea, Mariotti, De Mattia e Valetini fa muro davanti a Pulitanò.

Al 19’ Zunino lancia sulla fascia sinistra Valentini che arriva sul fondo, crossa in area dove è pronta Cerato che dopo una finta calcia bene e mette in rete.

Le padrone di casa non ci stanno e cominciano ad aggredire ma le sanremesi si compattano e chiudono ogni spazio.

Le spezine ci provano da lontano ma non sono precise, due incursioni pericolose mettono alla prova Pulitanò che si fa trovare pronta con un uscita in chiusura sui piedi della Battolla e una bella parata su un tiro insidioso della solita Zambon.

Le ragazze di mister Licalsi lottano fino alla fine e creano altre occasioni che però non riescono a concretizzare.

Partita difficile e bella, ricca di emozioni con due squadre forti a confronto che hanno dato spettacolo in campo e che hanno messo tutto.

Ottimo risultato per la Sanremese che si trova in testa alla classifica e che ha dimostrato nonostante le difficoltà che è un ottima squadra, che ha grinta e cuore e la forza del gruppo.

Prossimo impegno domenica 25 febbraio sul campo di Pian di Poma ore 15.00 contro la formazione genovese del Campomorone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.