Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baglioni: “Il Festival di Sanremo? Ma quale mostro, ci siamo divertiti!” fotogallery

Soddisfazioni e felicità anche per i co-conduttori Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

Sanremo. “E’ stato un ottimo debutto. Gli addetti ai lavori, quelli che a Sanremo vengono da tanti anni, continuavano a sottolineare l’aria rilassata e tranquilla che stavano respirando. Questo ci ha rasserenato molto permettendoci di divertirci”. Così Claudio Baglioni ha commentato il debutto del 68° Festival della canzone italiana.

Riviera24-Photocall e conferenza stampa, i protagonisti della prima serata del Festival

“Il divertimento – ha sottolineato il direttore artistico e conduttore – è qualcosa che non pensavamo potesse appartenere al Festival di Sanremo. Tutti infatti lo hanno sempre dipinto come un luogo del terrore, un mostro spaventoso. Già ieri sera eravamo molto soddisfatti di come sono andate le cose. Siamo riusciti a contenere gli incidenti di percorso, le canzoni sono state rispettate nella loro dignità. Sono poi molto felice del risultato raggiunto per quanto riguarda gli ascolti. Ho visto visi tutti molto soddisfatti”, ha concluso entusiasta Baglioni, la cui gioia
è stata condivisa anche dai suoi compagni di avventura, i co-conduttori Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.

Hunziker: “Al di là del risultato degli ascolti, sono molto felice, è inutile dirlo. Già ieri sera eravamo molto contenti, si respirava un senso di squadra molto forte. Non dobbiamo comunque abbassare la guardia”.

Favino: “Sono entrato da cubista ma poi tutto si è sciolto. E’ stato un bello spettacolo, mi sono divertito. Cercheremo di continuare a fare del nostro meglio”.

(Foto e video Jacopo Gugliotta)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.