Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ascolti del 68° Sanremo: quarta serata miglior share dal 1999. Record per Dopofestival, La vita in diretta e Storie Italiane

La prima parte della serata, dalle 21.36 alle 23.51, ha registrato 12 milioni 246 mila telespettatori

Sanremo. Ancora oltre II 51 per cento, ancora Il migliore share dal 1999: ascolti record per la quarta serata del Festival, vista da 10 milioni 108 mila spettatori, con uno share del 51.1% e una crescita di circa quattro punti rispetto all’edizione 2017.

La prima parte della serata, dalle 21.36 alle 23.51, ha registrato 12 milioni 246 mila telespettatori, con uno share del 41,1%. La seconda parte invece, dalle 23.56 all’1.26 è stata seguita da 6 milioni 849 mila spettatori, con il 57.4% di share. II picco di ascolto è stato registrato alle 22.35 con 13 milioni 752,000 mila spettatori, quello di share alle 24.37 con II 61.1%.

Grandi ascolti per tutte le trasmissioni Rai dedicate a Sanremo: record per il “Dopofestival” con iI 41.8 % di share e 2 milioni 400 mila spettatori, mentre la striscia quotidiana “Prima Festival”, in onda dopo il TG1, ha ottenuto 7 milioni 21 mila telespettatori, uno share del 27.45 %, a seguire “Sanremo Start” è stato visto da 10 milioni 321 mila persone con il 37.1 % di share.

Ancora record stagionale per “La vita in diretta” seguita da 2 milioni 578 mila spettatori (share del 19.1%), e per “Storie Italiane” seguita, nella mattinata, da 1 milione 486 mila telespettatori (share del 26.9%). Molto bene anche “Unomattina” con 1 milione 184 mila spettatori e uno share del 22.6% . Da segnalare anche il preserale di Rai1 con “L’eredità” (2 milioni 445 mila spettatori, share del 26.1 per cento) e II Tg1 delle 20.00 (6 milioni 75 mila spettatori, share del 25.8 per cento).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.