Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Archiviata l’inchiesta sul recupero di Palazzo Spinola di Taggia

La vicenda era emersa un anno e mezzo partita da un'indagine della procura di Savona

Taggia. E’ stata archiviata l’inchiesta giudiziaria su Palazzo Spinola di Taggia. Nel mirino dell’indagine il consorzio “Il Cammino”. A un anno e mezzo di distanza il gip di Imperia ha  accolto la richiesta arrivata dalla procura di Imperia di mettere la parola fine alla vicenda che aveva visto tra gli indagati il presidente Sergio Oderda. Indagine che aveva interessato anche il vescovo della diocesi Sanremo-Ventimiglia, Antonio Suetta.  La difesa aveva sostenuto, fin dall’inizio, che i soldi erano stati utilizzati per quello a cui erano destinati, ovvero il recupero dell’immobile. Dunque non vi erano mai state finalità diverse.

Un’inchiesta che, nell’estate del 2016, aveva destato scalpore: erano state effettuate delle perquisizioni mirate all’accertamento di una vicenda che per la magistratura avrebbe fatto emergere delle irregolarità: una malversazione di fondi pubblici erogati per 2 milioni di euro dal Ministero a beneficio del Consorzio “Il Cammino”, destinati appunto della dimora storica ora in condizioni fatiscente che si trova nel cuore di Taggia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.