Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Ospedaletti torna “è tempo di…carciofi” foto

La manifestazione ha raccolto di anno in anno sempre maggiore partecipazione, quest’anno ha avuto un bel riconoscimento a livello nazionale con una inattesa promozione televisiva nella trasmissione “Detto fatto” di Rai 2

Più informazioni su

Ospedaletti. Dal 18 febbraio al 18 marzo, il Comune organizza l’undicesima edizione di “è tempo di….carciofi”, manifestazione nata per promuovere il carciofo coltivato nella cittadina rivierasca.

Nata senza clamori, ha raccolto di anno in anno sempre maggiore partecipazione e quest’anno ha avuto un bel riconoscimento a livello nazionale con una inattesa promozione televisiva nella trasmissione “Detto fatto” di Rai 2.

L’iniziativa durerà un mese, i 16 ristoranti aderenti per il 2018 sono: Acquerello, Acquolina, Alexandra, Bagni Regina, Baixaricò, Byblos, Cactus café, Come a Casa, Da Gaetano e Rosy, Hotel Firenze, Golfo di Napoli, I Versiliesi, Il Cantuccio, La Bagnarola dello zio, La Playa e Mirage.

Il calendario “Senza Spine”, modo simpatico per definire gli eventi collaterali, prevede:

  • Domenica 25 febbraio ore 10:00 – Ritrovo portico comunale – “Passeggiata” guidata alle coltivazioni di carciofo a cura di Marco Macchi
  • Venerdì 9 marzo ore 21:00 – La Piccola ex scalo Merci Via Malta 1

Fuga dall’inferno” rappresentazione teatrale della Compagnia del Quadrivio di Torino. Testo e regia di Alessandro Diliberto. Ingresso € 10.00

  • Sabato 17 marzo e domenica 18 marzo “Raduno Abarth Ospedaletti

Sabato 17 marzo dalle 8:30 Corso Regina Margherita Esposizione vetture

Domenica 18 dalle ore 8:30 alle 13:00 Circuito di Ospedaletti prove regolarità

  • Domenica 18 marzo dalle 9:00 alle 18:00 – Palestra comunale Via Isnart

7^ Memorial di Marco Maiano” Torneo di Pallavolo a cura del San Giovanni Volley di Ospedaletti e Fipav

  • Gran finale domenica 18 marzo alle ore 12:00 Piazzetta San Erasmo – Via Roma con “Carciofo di Strada – Mangiamu i nosci articiocchi” a cura del Comitato Circuito e U Descu Spiareté”,  la Banda musicale di Pompeiana dalle ore 11 animerà la sagra.  Menu a base del carciofo delle nostre campagne € 10,00

Grazie alla collaborazione dei ristoratori, l’iniziativa sarà ben promossa su territorio provinciale ed in costa azzurra.

Ospedaletti con il suo splendido territorio, i coltivatori locali e gli abili chef, attende turisti e cittadini per una piacevole e gustosa esperienza.

Notizie sul carciofo:
Questi ortaggi, grazie alle particolari condizioni del clima e della terra, rappresentano un ottimo alimento, dalle proprietà organolettiche uniche che ben si adatta a tutti gli accostamenti con altri prodotti tipici del territorio. Il carciofo arricchisce numerosi primi piatti, si accompagna con carni e pesci, è un ottimo contorno, nonché perfetto antipasto e soprattutto alimento valido per chi ama seguire una dieta leggera. Non tutti sanno che  anche il gambo dei carciofi più teneri è ottimo come le parti “nobili”. Vale la pena, inoltre,  segnalare le proprietà terapeutiche del carciofo, conosciute fin dai tempi dei Greci e degli Egizi per contrastare sindromi renali ed epatiche. E’ diuretico, ottimo cibo per i diabetici e per chi ha problemi di colesterolo e carenze di ferro.

Per informazioni: Comune di Ospedaletti – Ufficio informazioni turistiche

tel. 0184/6822363 – turismo.iat@comune.ospedaletti.im.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.