Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A #Sanremo2018 arriva il maresciallo Cecchini: fa l’interrogatorio a Claudio Baglioni foto

Direttamente dalla fiction Don Matteo il maresciallo più famoso d'Italia cerca di risolvere il giallo in sala

Sanremo. L’allegria e la comicità di Nino Frassica divertono il pubblico dell’Ariston durante la terza serata della 68esima edizione del Festival della canzone italiana.

Sul palco arriva il maresciallo Nino Cecchini della serie tv “Don Matteo”. “Prendi il DNA di tutti questi qua, c’è un morto” - dice il maresciallo a Ghisoni. “Scusi signora se lei si deve buttare, faccia così scende fa il giro di là e da li si butta” – dice Cecchini a un signore in sala che cerca di togliersi la vita.

“Maresciallo è morto Memo Remigi ” – dice Ghisoni. “A noi ci serviva un morto, ci facciamo aiutare da Don Matteo chiamalo cerca il numero di telefono di Don Matteo in rubrica”. “Numero di Don Matteo occupato”.

“Dov’è il signor Ariston. E’ le i il proprietario?” – dice il maresciallo a Claudio Baglioni. “Io sono per il momento l’affittuario”. “Dobbiamo fare un interrogatorio. Lei per me è il mio mezzo idolo, l’altro mezzo è Gargioglio. Da piccolo non riuscivo a distinguervi. Complimenti per il festival, ci sono tante canzoni. Al maresciallo Cecchini e poi metta una firma che le pare” - inizia così l’interrogatorio del maresciallo a Claudio Baglioni.

“Nome e cognome”. “Claudio Baglioni”. “Qual è il nome e qual è il cognome?”. “Parente?”. “Si”. “Cognome preciso?”. “Baglioni Baglioni”.Baglioni Baglioni come i Duran Duran”. “Nato?”. “Il 16-5-51″.“Totale 80″.”Anni?”. “66”.“Scrivo s”.”Nato a?”. “Roma”. Altezza?”. “1.75”. “Le misure di Baglioni sono 60 60 60″. “Numero di mani?” . “2”. “Esistono gli ottomani”. “Sesso?, metto punto interrogativo”.

Il maresciallo interroga poi Baglioni sulla musica visto che è il direttore artistico. “Chi è il cantante che ha cantato il ginocchio per te, banane e lamponi?”. “La musica bit dove è nata?”. “In Inghilterra”. “No in Silicia”.”Chi è l’assassino? Il morto lo lascio qui perché fa ascolti poi dopo la trasmissione lo portiamo via”. “Chi è il presentatore?”. “Pierfrancesco Favino”. Portalo via Ghisoni ha una faccia sospetta”. Abbiamo un alibi, ieri sera eravamo qui su questo palco possono confermarlo più di quindicimila persone. Ghisoni dobbiamo interrogare più di quindicimila persone”.

Il maresciallo non risparmia nemmeno la dolce Michelle Hunziker: “non ha un nome più facile? Mi può fare il piercing?”. “Lo spelling intende” – risponde Michelle.Scrivo Antonella Clerici”. Alla fine arriva Ghisone a risolvere il caso: “Sul morto abbiamo trovato un capello biondo”. Il morto dov’è? Si è sentito bene c’è un lieto fine. Stop al televoto!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fernando Sismondini

    Il festival mi è piaciuto tanto tanto grazie a tutti per le bell’e serata