Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, gara d’appalto scaduta da anni: spenta la luce ai defunti

Negli undici cimiteri frazionari e in quello civico

Ventimiglia. “La gara d’appalto è scaduta da circa quattro anni, così l’amministrazione comunale ha pensato bene di staccare la corrente, spegnendo le luci votive da tutti i cimiteri cittadini. E’ vergognoso”. A denunciare il fatto sono i consiglieri di opposizione Roberto Nazzari e Giovanni Ballestra, che hanno accolto le lamentele di diversi cittadini.

“In molti sono andati al cimitero dai loro cari e hanno trovato le luci spente”, racconta Nazzari, “Si sono così recati in Comune per chiedere spiegazione, pensando ad un guasto. E lì hanno scoperto che invece era stata staccata la corrente perché l’appalto con la ditta che aveva in gestione il servizio era scaduto, da quattro anni”.

Un servizio, quello delle luci votive, che i cittadini pagano con regolare versamento mediante bollettino: “Quindi i cittadini hanno pagato ma il servizio non c’è”, sottolinea Ballestra, “Non si capisce come mai, visto che è abitudine di questa amministrazione non indire gare, poi però i servizi vanno avanti, come nel caso di Aiga, spazzatura, porto, per il quale hanno fatto un giro largo pur di non andare in gara, e via dicendo. Non si capisce perché ai morti sia stata spenta la luce: va bene che non ne hanno bisogno, però dal punto di vista etico e sentimentale sarebbe già gravissimo interrompere il servizio anche se gli utenti non avessero pagato, invece lo hanno fatto e di soldi ne sono entrati”.

“E’ un’amministrazione insensibile, a cui non importa nulla di nulla”, concludono i due consiglieri.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.